PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Michel de Montaigne

Ti piace Michel de Montaigne?  


Pagine: 12345tutte

L'esempio è uno specchio lucente, universale e fatto in modo che tutte le forme vi si specchino



L'abitudine ci nasconde il vero aspetto delle cose



Bisognerebbe sempre avere gli stivali ai piedi e star pronti ad andare



Non ho mai visto alcuna mostruosità e miracolo più evidente nel mondo di me stesso



Sono così assetato di libertà che mi sentirei a disagio anche se mi venisse vietato l'accesso ad un qualsiasi angolo sperduto dell'India



Parlare è una cosa e fare è un'altra



L'uomo è davvero insensato: non saprebbe fare un pidocchio e fabbrica dèi a dozzine



Io trovo che gli spiriti elevati non sono affatto meno adatti alle cose basse quanto gli spiriti bassi non lo siano a quelle elevate



Un uomo deve essere un po' pazzo se non vuole essere ancora più stupido



Mi considero un uomo comune, eccetto per il fatto che mi considero un uomo comune





Pagine: 12345tutte

Frasi Michel de Montaigne (nome completo Michel Eyquem de Montaigne, 1533-1592) è stato uno scrittore, filosofo e politico francese ed è conosciuto anche con il semplice appellativo di Montaigne. Dal punto di vista letterario, viene ricordato per i suoi Saggi, basati su commenti alla produzione di Plutarco, Seneca e Lucrezio. Molte sono le frasi famose e gli aforismi di Michel de Montaigne, fra cui il celebre "L'argomento del mio libro sono io" che apre i "Saggi".

Libri di Michel de Montaigne

Viaggio in Italia
 
commenti0