PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Novalis

Ti piace Novalis?  


Pagine: 123tutte

Interamente non ci comprendiamo mai, ma potremmo assai più che comprenderci

   5 commenti     di: Novalis


Non si cade tra le braccia della persona amata:beato chi ci sale

   8 commenti     di: Novalis


Poeti e sacerdoti erano in origine una cosa sola; soltanto le epoche posteriori li hanno separati. Il vero poeta però è sempre rimasto sacerdote come il vero sacerdote è rimasto poeta. E l'avvenire non dovrebbe forse ricostituire l'antico stato di cose?

   9 commenti     di: Novalis


La poesia è l'eroina della filosofia. La filosofia eleva la poesia a principio. Essa ci insegna a conoscere il valore della poesia. La filosofia è la teoria della poesia. Essa ci mostra che cosa sia la poesia: che è uno e tutto

   6 commenti     di: Novalis


L'amore è tutto una malattia: di qui il meraviglioso significato del cristianesimo

   9 commenti     di: Novalis


Esistono serie ideali di eventi che corrono parallele a quelle reali. Raramente esse coincidono. Gli uomini e le circostanze modificano generalmente il corso ideale degli eventi, talché esso sembra imperfetto, come sono similmente imperfetti i suoi effetti. Così è accaduto con la Riforma: invece del Protestantesimo si ebbe il Luteranesimo

   2 commenti     di: Novalis


Quando sogniamo di sognare, siamo prossimi a destarci

   11 commenti     di: Novalis


Il vero poeta è onnisciente: è realmente un microcosmo

   10 commenti     di: Novalis


La poesia è, fra le scienze, la giovinezza. Da fanciulla avrà avuto l'aspetto dell'angelo sotto la Madonna il quale si preme il dito sulle labbra come a dire che non si fida di questa leggerezza

   4 commenti     di: Novalis


La poesia guarisce le ferite inferte dall'intelletto. Consta di componenti opposte, di verità elevatrice e di illusione piacevole

   10 commenti     di: Novalis




Pagine: 123tutte

Frasi Novalis (1772 - 1801) è in realtà lo pseudonimo di Georg Friedrich Philipp Freiherr von Hardenberg. Novalis è stato uno scrittore, poeta e filosofo tedesco.
Considerato come uno degli autori di spicco del Romanticismo morì giovanissimo, all'età di soli 29 anni.
La sua opera principale è sicuramente Frammenti, che contiene per intero il suo pensiero filosofico e che è rimasta per lungo tempo inedita.

Potrebbero interessarti anche