PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e Aforismi di Pablo Neruda

Ti piace Pablo Neruda?  


Pagine: 123

Perché tu possa ascoltarmi le mie parole si fanno sottili, a volte, come impronte di gabbiani sulla spiaggia

   15 commenti     di: Pablo Neruda


Voglio fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi

   12 commenti     di: Pablo Neruda


Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l'acqua che d'improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d'argento che ti nasce.

   11 commenti     di: Pablo Neruda


Ridere è il linguaggio dell'anima

   16 commenti     di: Pablo Neruda


Perchè tu mi oda le mie parole a volte si assottigliano come le orme dei gabbiani sulle spiagge.

   10 commenti     di: Pablo Neruda


Il bambino che non gioca più
è diventato adulto,
ma l' adulto che non gioca più
ha perso per sempre
il bambino che aveva dentro di sè.

   17 commenti     di: Pablo Neruda


Sei la sete e ciò che deve saziarla.

   20 commenti     di: Pablo Neruda


lascia che io taccia con il silenzio tuo
lascia che ti parli anche con il tuo silenzio

   14 commenti     di: Pablo Neruda


Il mondo è mutato, la mia poesia è mutata. Una goccia di sangue caduta tra questi versi rimarrà viva su di essi, indelebile come l'amore.

   9 commenti     di: Pablo Neruda


Chissà se un giorno, guardando negli occhi di chi ti avrà dopo di me cercherai qualcosa che mi appartiene

   11 commenti     di: Pablo Neruda




Pagine: 123

Frasi Pablo Neruda (1904 - 1973) è stato un poeta cileno e viene considerato tutt'oggi come uno dei maggiori autori contemporanei della letteratura latino americana Nel 1971 Pablo Neruda ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura.

Potrebbero interessarti anche