PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e Aforismi di Ralph Waldo Emerson

Ti piace Ralph Waldo Emerson?  


Pagine: 12tutte

Malthus, affermando che le bocche si moltiplicano geometricamente e il cibo solo aritmeticamente, dimenticò che la mente umana era anch'essa un fattore nell'economia politica, e che i crescenti bisogni della società, sarebbero stati soddisfatti da un crescente potere di invenzione.



La verità è più bella di ogni affettazione d'amore. La tua bontà deve avere un suo taglio affilato, altrimenti non è nulla.



Solo la poesia ispira poesia.



Senza entusiasmo non si è mai compiuto niente di grande.



La società dovunque cospira contro la maturazione di ciascuno dei suoi membri. La società è come una compagnia i cui soci hanno concordato che al fine di meglio assicurare il pane a ciascun azionista, colui che lo mangia rinuncia però a libertà e cultura. La virtù più ricercata è il conformismo. La fiducia in se stessi ne è la piena antitesi. Il conformismo non ama le realtà vere, né gli spiriti creativi, ma solo nomi e consuetudini.



La dottrina dell'odio deve essere predicata, come contrapposizione alla dottrina dell'amore, quando questa piagnucola e geme.



La cosa più strana della vita è la totale mancanza di accordo tra teoria e pratica della vita.



Pattinando sopra il ghiaccio sottile, la nostra speranza di salvezza sta nella velocità.



I popoli si immaginano di odiare la poesia ed essi sono tutti dei poeti e dei mistici.



Noi non sappiamo che cosa significano le parole più semplici, tranne quando amiamo e desideriamo.





Pagine: 12tutte