PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Roberto Saviano

Ti piace Roberto Saviano?  


Pagine: 123tutte

Il mio futuro? Non penso praticamente ad altro.

   3 commenti     di: Roberto Saviano


Non posso legarmi a nessuno schieramento politico. Non è la prima volta che mi viene proposto, ma per fare lo scrittore devo essere super partes.

   9 commenti     di: Roberto Saviano


Impegnarsi vuol dire soprattutto rischiare. Non solo la vita, ma la propria serenità

   5 commenti     di: Roberto Saviano


Certo che ho guadagnato dei soldi ma se così non fosse avrei già dovuto smettere di scrivere le cose che scrivo perché non avrei i mezzi per difendermi dalle querele che mi fioccano addosso da parte dei malavitosi, Raffaele Cutolo in testa, tutte vinte peraltro, per fortuna.

   2 commenti     di: Roberto Saviano


Corleone, in confronto a Casal di Principe, è una città progettata da Walt Disney

   3 commenti     di: Roberto Saviano


C'è chi comanda le parole e chi comanda le cose. Tu devi capire chi comanda le cose, e fingere di credere a chi comanda le parole. Comanda veramente solo chi comanda le cose

   4 commenti     di: Roberto Saviano


È così che si fa il bene solo quando puoi fare il male. Il bene vero è quando scegli di farlo perché puoi fare il male

   9 commenti     di: Roberto Saviano


Il pericolo non nasce da chi pesca, trova, una nuova notizia, il pericolo nasce da chi la riesce a far passare, da chi rompe la crosta degli addetti ai lavori, da chi in qualche modo riesce a far veicolare dei messaggi, dei racconti

   3 commenti     di: Roberto Saviano


Riflettevo su come sono paradossalmente attraenti i nomi dei luoghi di criminalità; più atroce: non è forse bello e leggiadro chiamarsi Casal di Principe, dove regna la camorra? Oppure Filadelfia, terra di feroce 'ndrangheta? Oppure Corleone, fino a non molto tempo fa importante crocevia di mafia? E imperdonabile è che nessuno di queste tre cittadine fosse un borgo povero, ma al contrario piuttosto prospero e fiorente.

   0 commenti     di: Roberto Saviano


Bisogna trovare la forza di cambiare. Ora. O mai più





Pagine: 123tutte

Potrebbero interessarti anche

Libri di Roberto Saviano

Vieni via con me
 
commenti0