PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Seneca - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di frasi e aforismi pubblicate da Seneca e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

Dum differtur vita transcurrit (mentre si rimanda la vita se ne va).



È tragico che un uomo si preoccupi per il futuro e si angosci prima del tempo.
Il timore di perd

[continua a leggere...]



Il vento, non sarà mai favorevole a quel marinaio che non sa che direzione prendere...



Cio che il cuore conosce oggi, la testa comprendera domani



La vita è come una commedia: non importa quanto è lunga, ma come è recitata.



Mi spezzerò, ma non mi piegherò



Non deviare dalla natura ed il formarci sulle sue leggi e sui suoi esempi, è sapienza.



L'assalto del male è di breve durata; simile ad un temporale, passa, di solito, dopo un'ora. Chi, i

[continua a leggere...]



Ogni ora del nostro passato appartiene al dominio della morte.



Si volge ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.



Ricordati di spogliare gli avvenimenti dal tumulto che li accompagna e di considerarli nella loro es

[continua a leggere...]



Chi è afflitto e mal sopporta una grave ferita ha diritto per qualche tempo alla comprensione, affi

[continua a leggere...]



Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella il cui aspetto comple

[continua a leggere...]



Sii servo del sapere se vuoi essere veramente libero.



Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, ba

[continua a leggere...]



I mali che fuggi sono in te.



Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta.



Dove ci porta la morte? Ci porta in quella pace dove noi fummo prima di nascere. La morte è il non-

[continua a leggere...]



Ho vissuto abbastanza; ora, sazio, aspetto la morte.



Se guardiamo un pezzo di legno perfettamente diritto, immerso nell'acqua, ci sembra curvo e spezzato

[continua a leggere...]



Non giova né si assimila il cibo vomitato subito dopo il pasto.



Chi segua la sua strada ha sempre una meta da raggiungere, ma chi ha smarrito la retta via, va erran

[continua a leggere...]



La verità non muore mai.



La fortuna aiuta gli audaci, il pigro si ostacola da solo.



La morte non tiene conto degli anni. Non sai in quale momento essa ti aspetti; perciò aspettala in

[continua a leggere...]



Chi non vuole morire si rifiuta di vivere, perché la vita ci è stata data a patto di morire. La mo

[continua a leggere...]



Se vuoi credere a coloro che penetrano più profondamente la verità, tutta la vita è un supplizio.

[continua a leggere...]



Dovunque c'è un uomo, c'è l'occasione per fare del bene.



La morte è il non-essere. Dopo di me accadrà ciò che è stato prima di me. Se prima non abbiamo s

[continua a leggere...]



La mia giovinezza sopportava agevolmente e quasi con spavalderia gli accessi della malattia. Ma poi

[continua a leggere...]



Ogni crudeltà nasce da durezza di cuore e debolezza.



Chi è troppo indaffarato non può svolgere bene nessuna attività, perché una mente impegnata in m

[continua a leggere...]



Se la felicità consistesse nella sensualità, le bestie sarebbero più felici dell'uomo; l'umana fe

[continua a leggere...]



Niente di più lungo di quel passaggio sotterraneo, niente di più fioco di quelle fiaccole, che ser

[continua a leggere...]



Che stupidi sono questi mortali.



La lunghezza della vita non si misura dai capelli bianchi o dalle rughe: non è un vivere questo, è

[continua a leggere...]



Ma se sei uomo, ammira chi tenta grandi imprese, anche se fallisce.



La filosofia non respinge né preferisce nessuno: splende a tutti.



Povero non è chi possiede poco, ma chi desidera di più.



Una grande fortuna è una grande schiavitù.



Per fare ciò che si vuole bisogna nascere re o stupidi.



Non puoi fuggire le necessità, ma le puoi vincere.



Non dobbiamo cercare di vivere a lungo, ma di vivere abbastanza; vivere a lungo dipende dal destino,

[continua a leggere...]



Non possiamo lagnarci della vita, essa non trattiene nessuno.



Dicono che Cratere, discepolo di quello Stilbone, da me menzionato nella precedente lettera, avendo

[continua a leggere...]



Chi è temuto teme: non può starsene tranquillo chi è oggetto della paura altrui.



L'infelicità non consiste nel fare una cosa per ordine altri, ma nel farla contro la propria volont

[continua a leggere...]



La morte pareggia tutto.



Se mi arrenderò al piacere, dovrò arrendermi anche al dolore, alla fatica, alla povertà; anche l'

[continua a leggere...]



Il libro ti muta nell'essenza.



Non temiamo la morte, ma il pensiero della morte.



Volgi la mente da questa bassa aiuola a così eccelse meditazioni! Fallo adesso, finché il tuo sang

[continua a leggere...]



Spesso vogliamo una cosa e preghiamo per un'altra, senza ammettere la verità neanche agli dei.



Si suda solo per il superfluo.
Chi vive in armonia nella povertà è un uomo ricco



Usa le orecchie piuttosto che la lingua.



Non è mai poco quello che è abbastanza.



Spesso è inutile e vana la volontà non di chi intraprende cose facili, ma di chi vuole che siano f

[continua a leggere...]



Perdona sempre gli altri, mai te stesso.



Negli occhi della donna vi sono due tipi di lacrime, le une provocate dal vero dolore, le altre indo

[continua a leggere...]



La calamità è l'opportunità della virtù.



Nessuna cosa ci appartiene, soltanto il tempo è nostro.



Procurati ogni giorno un aiuto contro la povertà, contro la morte e, anche, contro le altre calamit

[continua a leggere...]



Ascoltami: verso la morte sei spinto dal momento della nascita. Su questo e su pensieri del genere d

[continua a leggere...]



Perché ti stupisci se viaggiare non ti serve? Porti in giro te stesso. Ti perseguitano i medesimi m

[continua a leggere...]



Il destino guida chi lo segue di sua volontà, chi si ribella, lo trascina.



Siate persuasi che è ben difficile essere sempre il medesimo uomo.



Proprio come sceglierò la mia nave quando mi accingerò ad un viaggio, o la mia casa quando intende

[continua a leggere...]



Una donna o ama o odia; non ha una via di mezzo.



Non si soffre, in effetti, per la mancanza di questi beni, ma per il pensiero della loro mancanza. C

[continua a leggere...]



La vita non sempre va conservata: il bene, infatti, non consiste nel vivere, ma nel vivere bene. Per

[continua a leggere...]



Chi si adatta bene alla povertà è ricco.



Di tempo non ne abbiamo poco, ne sprechiamo tanto. L'uomo grande non permette che gli si porti via n

[continua a leggere...]



Una mente notevole possiede un regno.



Se volete evitare il timore, pensate che bisogna temere ogni cosa.



Per molti la vita non è una cosa penosa, ma inutile.



Nessuna conoscenza, se pur eccellente e salutare, mi darà gioia se la apprenderò per me solo. Se m

[continua a leggere...]



Il lavoro caccia i vizi derivanti dall'ozio.



Nulla è eterno e solo poche cose sono durevoli.



L'animo porta in sé i germi di tutte le virtù che, in seguito ad un consiglio, si ridestano, come

[continua a leggere...]



Noi viviamo come se dovessimo vivere sempre, non riflettiamo mai che siamo esseri fragili.



L'inizio della salvezza è la conoscenza del peccato.



Non può godere una vita tranquilla chi pensa troppo a prolungarla e annovera fra i grandi beni vive

[continua a leggere...]



Se voglio trastullarmi con qualche buffone, non devo cercarlo lontano: rido di me.



Un popolo affamato non ascolta ragioni, né gl'importa della giustizia e nessuna preghiera lo può c

[continua a leggere...]



Il fuoco è la prova dell'oro, la sventura quella dell'uomo forte.



Sappi abbandonare tutto serenamente, poiché devi morire.



Si può capire il carattere di una persona dal modo in cui accoglie le lodi.



Ti indicherò un filtro amoroso senza veleni, senza erbe, senza formule magiche: se vuoi essere amat

[continua a leggere...]



"Sono schiavi." No, sono uomini. "Sono schiavi". No, vivono nella tua stessa casa. "Sono schiavi". N

[continua a leggere...]



Che differenza c'è se ci cade addosso il casotto delle sentinelle o un monte? Nessuna. Eppure c'è

[continua a leggere...]



Ogni criminale è il boia di se stesso.



Nulla è più contrario alla guarigione del cambiare spesso i rimedi.



Ogni piacere ha il suo momento culminante quando sta per finire.



Penso tra me e me quanti sono gli uomini che esercitano il corpo e quanto pochi quelli che esercitan

[continua a leggere...]



In mezzo agli stessi piaceri nascono le cause del dolore.



Ogni male ha la sua compensazione. Meno è il denaro, meno i problemi; meno i favori, minore è l'in

[continua a leggere...]



Perciò gli uomini si immergono nelle passioni e, una volta che ne hanno fatto un'abitudine, non pos

[continua a leggere...]



Punizione per alcuni, per altri un dono e per molti, un favore.



Al saggio non può capitare nulla di male: non si mescolano i contrari. Come tutti i fiumi, tutte le

[continua a leggere...]



Tutta l'arte è imitazione della natura.



L'uomo è un animale che ragiona.



Tre sono le cose che maggiormente bisogna evitare: l'odio, l'invidia, il disprezzo.



Un tale ordine non può appartenere a una materia che si agiti casualmente. Un incontro di elementi

[continua a leggere...]



Ci vuole altrettanta magnanimità per riconoscere un favore ricevuto che per renderlo



Come è dolce aver estenuato e abbandonato le passioni!



Nessuno è obbligato a correre sulla via del successo



Anche in uno stato oppresso c'è la possibilità per un uomo saggio di manifestarsi, e in uno fioren

[continua a leggere...]



Nessuno ha più gusto all'ingiuria di colui che è più vulnerabile ad essa; ma questo gusto è cont

[continua a leggere...]



Non credere che si possa diventare felici procurando l'infelicità altrui



Niente è così stupido ed infelice quanto attendersi una disgrazia. Che follia, anticiparsi il male

[continua a leggere...]



Non chi ha poco è povero, ma chi desidera più di quello che ha



Niente costa di più di ciò che si è comperato con le preghiere



Molti imparano non per la vita ma per la scuola



Lieve è il dolore che permette di prendere una decisione



Nessuna azione sarà considerata innocente, a meno che la volontà non lo sia stata, perché l'azion

[continua a leggere...]



Mi distruggerò, non mi piegherò



Nessuno è più infelice che la maggior parte di quelli che sono generalmente ritenuti felici



L'uomo è un animale sociale, le persone non sono fatte per stare da sole



L'ubriachezza non è altro che volontaria follia



Le difficoltà rafforzano la mente, come la fatica rafforza il corpo



Il miglior rimedio per la rabbia è l'indugio



Le idee migliori sono proprietà comune



L'applauso della folla è la prova dell'empietà di una causa



La vita, senza una meta, è vagabondaggio



La vita è lunga se è piena



Il tempo scopre la verità



La lealtà comprata col denaro, dal denaro può essere distrutta



Il sole splende anche sui malvagi



Il più potente è colui che ha se stesso in proprio potere



Il mondo è eterno, ma le sue singole parti non sono sempre uguali



I mali incerti sono quelli che ci tormentano di più



Il delitto coronato dal successo prende il nome di virtù



I vizi: è più facile sradicarli che tenerli a freno



I piaceri del palato sono simili ai ladri egiziani, che strangolano con un abbraccio



Chi accoglie un beneficio con animo grato paga la prima rata del suo debito



Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare



C'è una grande differenza tra il non volere e il non saper peccare



Che giovano a quell'uomo ottant'anni passati senza far niente? Costui non è vissuto, ma si è attar

[continua a leggere...]



Anche nel dolore v'è un certo decoro, e lo deve serbare chi è saggio



Alla sapienza non si può nuocere; il tempo non la cancella; nessuna cosa la può sminuire



Abbiamo davanti agli occhi i peccati degli altri uomini, ma i nostri li portiamo sulla schiena



Abbandona ogni preoccupazione per la tua esistenza e te la renderai piacevole



A me bastano poche persone, anzi una sola o addirittura nessuna



Attraverso le asperità alle stelle



La libertà è l'affrancamento dalle passioni



Chi domanda timorosamente, insegna a rifiutare



Che cosa misera è l'umanità se non si sa elevare oltre l'umano!



Ci vuole tutta la vita per imparare a vivere e, quel che forse sembrerà più strano, ci vuole tutta

[continua a leggere...]



Comportati con il tuo inferiore come vorresti che il tuo superiore si comportasse con te



Giammai sarai felice finché ti tormenterai perché un altro è più felice



Innanzi tutto è più facile respingere il male che governarlo, non accoglierlo che moderarlo una vo

[continua a leggere...]



Chi è nobile? Colui che dalla natura è stato ben disposto alla virtù



È naturale ammirare più le cose nuove che le grandi



Nessuno mai condannò la sapienza alla povertà



Dev'essere proposito eguale dell'insegnante e del discepolo: che uno voglia giovare e l'altro appren

[continua a leggere...]



La vera felicità è non aver bisogno di felicità



Come mai ad alcuno qualche cosa può parer sicura, se il mondo stesso è continuamente scosso, e se

[continua a leggere...]



Nessuno è infelice se non per colpa sua



Non è mai esistito ingegno senza un poco di pazzia



Muoriamo ogni giorno



Molte cose, non perché sono difficili non osiamo, ma perché non osiamo sono difficili



Le ricchezze sono al servizio del saggio, allo sciocco comandano



La vita è divisa in tre momenti: passato, presente, futuro. Di questi, il momento che stiamo vivend

[continua a leggere...]



Da un uomo grande c'è qualcosa da imparare anche quando tace



Non è vero che abbiamo poco tempo: la verità è che ne perdiamo molto



Di tanto in tanto è bello anche far pazzie



Credimi, quella era un'età felice, prima dei giorni degli architetti, prima dei giorni dei costrutt

[continua a leggere...]



Esistono diritti non scritti, ma più sicuri che tutti gli scritti



I dolori leggeri concedono di parlare: i grandi dolori rendono muti



Gran parte della libertà consiste nel saper dominare l'appetito



Colui al quale il delitto porta giovamento, quello ne è l'autore



Ciò che è dato con orgoglio ed ostentazione dipende più dall'ambizione che dalla generosità



È grande chi sa essere povero nella ricchezza



È questione di qualità, piuttosto che di quantità



Sacra è la voce del popolo



Quando insegnano, gli uomini imparano



È sicuramente meglio conoscere cose che non servono a niente, piuttosto che non conoscere niente



È necessario imparare tanto a lungo quanto a lungo si vive



È meglio imparare delle cose inutili che non imparare niente



È l'animo che devi cambiare, non il cielo sotto cui vivi



È di gran sollievo pensare che il male che ti è accaduto, tutti prima di te l'han sofferto, e tutt

[continua a leggere...]



Dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente



Quando consideri il numero di uomini che sono davanti a te, pensa a quanti ti seguono



Vivi adesso



Gran parte del progresso sta nella volontà di progredire



Prima o poi arriverà la morte per la quale il tempo, volenti o nolenti, lo dobbiamo trovare



Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.
Commettere errori è umano, ma perseverare [nell

[continua a leggere...]



Se vuoi essere amato, ama