PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Silvio Berlusconi - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di frasi e aforismi pubblicate da Silvio Berlusconi e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

Nella vita, senza fortuna, non si combina nulla.



Sono incapace di dire no. Per fortuna sono un uomo e non una donna.



Dire che io utilizzo la mia posizione di leader politico per interessi personali è negare il disint

[continua a leggere...]



Io non mi siederò mai più ad un tavolo dove ci sia il signor Bossi. Non sosterrò mai più un gove

[continua a leggere...]



Chi è scelto dalla gente è come unto dal Signore



Più mi attaccano più sarà forte, determinata, inflessibile la mia opposizione



Non esiste il modello Sarkozy. Sono io il suo modello. Lui ha copiato da me. Non a caso sono stato i

[continua a leggere...]



Certe volte mi dispiace di non essere un dittatore ma, ahimè, non lo sono



La Tv è un'occasione unica per stare in famiglia; bisogna saperla utilizzare



I politici temono molto un uso ideologico della televisione, che è un mezzo tanto potente. Ma io ho

[continua a leggere...]



Emilio Fede? Prima ero critico, ma adesso comincio ad apprezzarlo. È un baluardo per la democrazia

[continua a leggere...]



L'opposizione non è nel mio DNA



[continua a leggere...]



Per ottenere la presidenza italiana ho rispolverato tutte le mie arti da playboy, per utilizzare tut

[continua a leggere...]



Sono un galantuomo, una persona perbene, un signore dalla moralità assoluta



Non mi è passato neanche per l'anticamera del cervello di paragonarlo a Mussolini... Mussolini è s

[continua a leggere...]



Io sono semplicemente un imprenditore che fa miracoli



Io ho sempre fiducia, perché ho la fiducia incorporata



Ho insegnato al Milan come si gioca al calcio



Mi picco di essere un esperto di parchi e di giardini, credo di aver messo a dimora più alberi io d

[continua a leggere...]



Hanno fatto una prova anche su di me, sulla mia funzionalità cerebrale e fisica e hanno deciso che

[continua a leggere...]



Io vinco sempre, sono condannato a vincere



Lo ammetto, la mattina quando mi guardo allo specchio ho un'alta considerazione di me



Ho riletto il mio intervento del 2 agosto '95 alla Camera. Beh, mi sono fatto i complimenti: un inte

[continua a leggere...]



Padre perdonali, non sanno cosa fanno



Da padre il consiglio che le do è quello di ricercarsi il figlio di Berlusconi o di qualcun altro c

[continua a leggere...]



Un governo istituzionale sarebbe solo una perdita di tempo. Meglio andare subito al voto



C'è una norma di diritto naturale, che dice che se lo Stato ti chiede un terzo di quello che con ta

[continua a leggere...]



Io ritengo di essere geneticamente, istintivamente un innovatore



Montezemolo mi copia. Il nuovo c'è già e sono io. Lui ha le mie stesse idee, e per di più è senz

[continua a leggere...]



Non ho il tempo di considerarmi malato. Non ho un'altra ricetta per il successo. Del resto, gli esam

[continua a leggere...]



Chi crede nella libertà non è mai solo



Zapatero ha fatto un governo troppo rosa che noi non possiamo fare anche perché in Italia c'è una

[continua a leggere...]



L'imparzialità è la conditio sine qua non per una corretta informazione; l'obiettività è indispe

[continua a leggere...]



Domani sogneremo altri traguardi, inventeremo altre sfide. Cercheremo altre vittorie che valgano a r

[continua a leggere...]



Non è vero che dopo tutte le interviste mi è venuta una voce più sexy?



Mi spiace, non voglio parlare di me in terza persona ma molto spesso mi viene comodo. Questo però n

[continua a leggere...]



Andare in tv non mi piace, semplicemente lo odio



I giornali sono destinati a un'élite. In Italia se ne vendono, al netto di quelli sportivi, 4 milio

[continua a leggere...]



Mi vedo premier per la prossima legislatura e anche oltre



Domenica con le primarie si è visto che tutto il sistema delle banche è in mano a loro



Voi dovete diventare dei missionari, anzi degli apostoli, vi spiegherò il Vangelo di Forza Italia,

[continua a leggere...]



Una informazione vicina alla gente è la risposta ai suoi problemi, alle sue richieste. Mica possiam

[continua a leggere...]



Se non riesco a portare a termine tutti i punti del contratto non mi ripresento



Nella sinistra resta forte l'idea di dominio politico della società da parte dei poteri pubblici, l

[continua a leggere...]



Se c'è una cosa pericolosa e che mi fa male è di vedermi assimilato a questi politici di professio

[continua a leggere...]



Bossi, quando parla, sembra un ubriaco al bar



Se gli addetti dell'Alitalia si comportassero come quelli dell'Air France e non facessero decine e d

[continua a leggere...]



Il futuro è digitale; i giornali hanno fatto il loro tempo. Le vostre battaglie sembrano quelle dei

[continua a leggere...]



Il governo prosegue fino al termine della legislatura. Io sono indispensabile alla coalizione, sono

[continua a leggere...]



In Italia c'è un regime, sì, cari direttori: i dittatori siete voi



Ho fatto bene più di chiunque altro in tutti i settori in cui mi sono cimentato



Che cosa avete fatto nella vita? Io posso citare case, giornali, televisioni, insomma il secondo gru

[continua a leggere...]



Italiani, date il 51% a Silvio Berlusconi, perché io con me stesso non ho mai litigato



Non sono un maniaco dell'immagine, cerco solo di essere professionale



Ventuno anni fa, quando prendemmo il Milan sull'orlo del fallimento, ci prefissammo un obiettivo: po

[continua a leggere...]



Io sono in grado di stracciare qualunque avversario perché nella vita ho fatto tutto ciò che gli a

[continua a leggere...]



Il cliente, il pubblico, è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente.



Chi ha letto Marx è diventato comunista, chi l'ha capito è diventato liberale.



Se c'è un governo che ha garantito a cattolici, Chiesa e Vaticano di essere sullo stesso tema della

[continua a leggere...]



Non ho scelto io di fare politica, mi è stata imposta dalla storia.



I poveri sono persone diseducate al benessere.



Io sono l'uomo più perseguitato della storia.