PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e Aforismi di Stephen King

Ti piace Stephen King?  


Pagine: 1234... ultimatutte

La buona scrittura si basa sulla padronanza dei fondamentali

   2 commenti     di: Stephen King


Molte cose nella vita sono come andare in bicicletta, ma scrivere racconti non è una di esse. Ci si può veramente dimenticare come si fa

   2 commenti     di: Stephen King


Quando si tratta dei propri figli, ci si ritrova di tanto in tanto a prendere iniziative singolari affidandosi alla speranza che si risolvano per il meglio: iniziative e figli. Il mestiere di genitore è il paradigma di «accennami un paio di battute che io m'invento qualcosa»

   2 commenti     di: Stephen King


I mostri non esistono, e neanche i fantasmi. Vivono nella nostra mente. E a volte hanno il sopravvento.

   8 commenti     di: Stephen King


Dire a un alcolizzato di controllarsi è come dire a una persona colpita da un attacco monumentale di dissenteria di controllare le sue evacuazioni

   1 commenti     di: Stephen King


L'abilità nella descrizione, nel dialogo e nello sviluppo dei personaggi è la capacità di vedere o ascoltare con chiarezza e quindi trascrivere ciò che si è visto o udito con uguale chiarezza

   6 commenti     di: Stephen King


Scrivere racconti non è diventato più facile per me nel corso degli anni: al contrario, è diventato più difficile meglio continuare a dispensare baci rischiando di essere preso a schiaffi di tanto in tanto, che rinunciarci completamente

   0 commenti     di: Stephen King


Ecco l'importanza di non piangere: piangere era come pisciar via ogni cosa

   6 commenti     di: Stephen King


Scrivere è un'articolazione raffinata del pensare

   4 commenti     di: Stephen King


Io non credo in nessun Dio veramente pensante che prende nota della caduta di ogni uccello in Australia e ogni insetto in India, un Dio che registra tutti i nostri peccati in un librone d'oro e ci giudica quando moriamo... non voglio credere in un Dio che crei volontariamente persone cattive e poi volontariamente le spedisca ad arrostire nell'inferno che ha creato lui. Questo no. Però credo che ci debba essere qualcosa.

   0 commenti     di: Stephen King




Pagine: 1234... ultimatutte