Frasi di Stephen King - Pagina 4
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Stephen King

Ti piace Stephen King?  


Pagine: 1234... ultimatutte

Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti.

   1 commenti     di: Stephen King


Scrivere non mi ha salvato la vita ma ha continuato a fare quello che aveva sempre fatto: rendere la mia esistenza un luogo più luminoso e più piacevole

   8 commenti     di: Stephen King


L'amore è il più antico degli assassini.

   0 commenti     di: Stephen King


Tanto vale bersi l'oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato

   4 commenti     di: Stephen King


Se fare il ragazzo significa imparare a vivere allora fare l'adulto significa imparare a morire

   4 commenti     di: Stephen King


Ogni buon matrimonio è territorio segreto, uno spazio necessariamente bianco sulla mappa della società. Ciò che gli altri non sanno della tua relazione coniugale, la rende tua

   1 commenti     di: Stephen King


Scrivere è un'articolazione raffinata del pensare

   4 commenti     di: Stephen King


Anche i dannati amano

   7 commenti     di: Stephen King


Ma chi sa per quanto tempo può durare un lutto. Non è possibile che dopo trenta o quarant'anni dalla scomparsa di un figlio o di un fratello di una sorella, ci si ritrovi nel dormiveglia a pensare al defunto con lo stesso senso di nostalgia e di vuoto, la sensazione di un'assenza che non potrà mai più essere riempita.. forse nemmeno dopo la morte

   2 commenti     di: Stephen King


Io non credo in nessun Dio veramente pensante che prende nota della caduta di ogni uccello in Australia e ogni insetto in India, un Dio che registra tutti i nostri peccati in un librone d'oro e ci giudica quando moriamo... non voglio credere in un Dio che crei volontariamente persone cattive e poi volontariamente le spedisca ad arrostire nell'inferno che ha creato lui. Questo no. Però credo che ci debba essere qualcosa.

   0 commenti     di: Stephen King




Pagine: 1234... ultimatutte