PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Citazioni di Umberto Eco

Ti piace Umberto Eco?  


Pagine: 1234567tutte

Da quando per ragioni scientifiche ho cominciato ad occuparmi dell'esperanto, ho cambiato atteggiamento. L'ho studiato e ho constatato che è costruito con intelligenza e che ha una storia molto bella. Linguisticamente segue veramente criteri di economia e di efficacia

   0 commenti     di: Umberto Eco


Voglio parlare della mia morte, e ammetterete che in questo caso ho qualche diritto all'esternazione

   0 commenti     di: Umberto Eco


La scuola deve insegnare ad analizzare e discutere i parametri su cui si reggono le nostre affermazioni passionali

   2 commenti     di: Umberto Eco


La filosofia è sempre una forma di alto dilettantismo, in cui qualcuno, per tanto che abbia letto, parla sempre di cose su cui non si è preparato abbastanza

   4 commenti     di: Umberto Eco


L'ambiguità delle nostre lingue, la naturale imperfezione dei nostri idiomi, non rappresentano il morbo postbabelico dal quale l'umanità deve guarire, bensì la sola opportunità che Dio aveva dato ad Adamo, l'animale parlante. Capire i linguaggi umani, imperfetti e capaci nello stesso tempo di realizzare quella suprema imperfezione che chiamiamo poesia, rappresenta l'unica conclusione di ogni ricerca della perfezione

   0 commenti     di: Umberto Eco


È bello qualcosa che, se fosse nostro, ci rallegrerebbe, ma che rimane tale anche se appartiene a qualcun altro

   4 commenti     di: Umberto Eco


I libri si rispettano usandoli, non lasciandoli stare

   4 commenti     di: Umberto Eco


Il cinema è un alto artificio che mira a costruire realtà alternative a spese di quella fattuale, che gli provvede solo il materiale grezzo

   1 commenti     di: Umberto Eco


Il che m'indurrebbe a riflettere su come, in questo universo globalizzato in cui pare che ormai tutti vedano gli stessi film e mangino lo stesso cibo, esistano ancora fratture abissali e incolmabili tra cultura e cultura. Come faranno mai a intendersi due popoli di cui uno ignora Totò?

   0 commenti     di: Umberto Eco


La mentalità magica vede solo un processo, il cortocircuito sempre trionfante tra la causa presunta e l'effetto sperato

   1 commenti     di: Umberto Eco




Pagine: 1234567tutte