PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Umberto Eco

Ti piace Umberto Eco?  


Pagine: 1234567tutte

L'unico modo per riconoscere se un libro sui Templari è serio è controllare se finisce col 1314, data in cui il loro Gran Maestro viene bruciato sul rogo

   3 commenti     di: Umberto Eco


L'aria fresca della sera è il respiro del vento che si addormenta placido tra le braccia della notte

   1 commenti     di: Umberto Eco


Non miro a diventare Alessandro Magno, casomai il suo tutore Aristotele: e scusi la modestia

   2 commenti     di: Umberto Eco


Del resto la fotocopia è uno strumento di estrema utilità, ma molte volte costituisce anche un alibi intellettuale: cioè uno, uscendo dalla biblioteca con un fascio di fotocopie, ha la certezza che non potrà di solito mai leggerle tutte, non potrà neanche poi ritrovarle perché incominciano a confondersi tra di loro, ma ha la sensazione di essersi impadronito del contenuto di quei libri. Prima della xerociviltà costui si faceva lunghe schede a mano in queste enormi sale di consultazione e qualcosa gli rimaneva in testa. Con la nevrosi da fotocopia c'è il rischio che si perdano giornate in biblioteca a fotocopiare libri che poi non vengono letti

   0 commenti     di: Umberto Eco


Vedevo il volto di un uomo esposto alla gogna, spiato in ogni piega del labbro, esposto al ludibrio di milioni di spettatori. Questo tipo di gogna vale un ergastolo

   4 commenti     di: Umberto Eco


L'amore vero vuole il bene dell'amato

   9 commenti     di: Umberto Eco


L'italiano è infido, bugiardo, vile, traditore, si trova più a suo agio col pugnale che con la spada, meglio col veleno che col farmaco, viscido nella trattativa, coerente solo nel cambiar bandiera a ogni vento

   2 commenti     di: Umberto Eco


Ma l'esibizionista non ci consente di ignorare la sua vergogna

   0 commenti     di: Umberto Eco


Da quando per ragioni scientifiche ho cominciato ad occuparmi dell'esperanto, ho cambiato atteggiamento. L'ho studiato e ho constatato che è costruito con intelligenza e che ha una storia molto bella. Linguisticamente segue veramente criteri di economia e di efficacia

   0 commenti     di: Umberto Eco


Io ho il diritto di scegliere la mia morte per il bene degli altri

   3 commenti     di: Umberto Eco




Pagine: 1234567tutte