PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Umberto Eco

Ti piace Umberto Eco?  


Pagine: 1234567tutte

Wikipedia ha anche un'altra proprietà: chiunque può correggere una voce che ritiene sbagliata. Ho fatto la prova per la voce che mi riguarda: conteneva un dato biografico impreciso, l'ho corretto e da allora la voce non contiene più quell'errore. La cosa non mi tranquillizza per nulla. Chiunque potrebbe domani intervenire ancora su questa voce e attribuirmi il contrario di quello che ho detto o fatto

   0 commenti     di: Umberto Eco


Le opere letterarie ci invitano alla libertà dell'interpretazione, perché ci propongono un discorso dai molti piani di lettura e ci pongono di fronte alle ambiguità e del linguaggio e della vita

   2 commenti     di: Umberto Eco


Scoprii che più amara della morte è la donna, che è come il laccio dei cacciatori, il suo cuore è come una rete, le sue mani funi

   0 commenti     di: Umberto Eco


Tutti aspiriamo al meglio ma abbiamo imparato che talora il meglio è nemico del bene, e dunque negoziando si deve scegliere il meno peggio

   1 commenti     di: Umberto Eco


È sempre meglio che chi ci incute paura abbia più paura di noi

   2 commenti     di: Umberto Eco


Se mai fossi saggio, lo sarei perché so essere severo

   8 commenti     di: Umberto Eco


Non tutte le verità sono per tutte le orecchie, non tutte le menzogne possono essere riconosciute come tali da un animo pio, e i monaci, infine, stanno nello scriptorium per porre capo a un'opera precisa, per la quale debbono leggere certi e non altri volumi, e non per seguire ogni dissennata curiosità che li colga, vuoi per debolezza della mente, vuoi per superbia, vuoi per suggestione diabolica

   1 commenti     di: Umberto Eco


Quelli della generazione del sessantotto pensavano che la rivoluzione fosse un caffè istantaneo

   13 commenti     di: Umberto Eco


Senza l'Italia, Torino sarebbe più o meno la stessa cosa.
Ma senza Torino, l'Italia sarebbe molto diversa.

   6 commenti     di: Umberto Eco


La superstizione porta sfortuna

   0 commenti     di: Umberto Eco




Pagine: 1234567tutte