PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Voltaire

Ti piace Voltaire?  


Pagine: 123456tutte

Tu mi domandi infine, carissimo, in che cosa consista la virtù? Consiste nel far del bene. Operiamo bene, e tanto basta; e non staremo a guardare troppo al motivo

   1 commenti     di: Voltaire


Il fanatismo sta alla superstizione come il delirio alla febbre

   6 commenti     di: Voltaire


L'amore non è cieco. Cieco è l'amor proprio

   14 commenti     di: Voltaire


Gli uomini discutono, la natura agisce

   17 commenti     di: Voltaire


Quando la gente comincia a ragionare, tutto è perduto

   9 commenti     di: Voltaire


Gli uomini odiano coloro che chiamano avari solo perché non ne possono cavare nulla

   12 commenti     di: Voltaire


Non esistono né estreme delizie né estremi tormenti che possano durare tutta la vita: il sommo bene e il sommo male sono chimere

   11 commenti     di: Voltaire


Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Solo gl'imbecilli son sicuri di ciò che dicono.

   12 commenti     di: Voltaire


Se abbiamo bisogno di leggende, che queste leggende abbiano almeno l'emblema della verità! Mi piacciono le favole dei filosofi, rido di quelle dei bambini, odio quelle degli impostori

   8 commenti     di: Voltaire


Volli uccidermi 100 volte, ma amavo ancora la vita. Questa ridicola debolezza è forse una delle più funeste delle inclinazioni umane: infatti può darsi una cosa più sciocca che ostinarsi a portare il fardello che si vorrebbe continuamente buttare a terra?

   6 commenti     di: Voltaire




Pagine: 123456tutte

Frasi Voltaire è lo pseudonimo di Franois-Marie Arouet (1964 - 1778); è stato un poeta, scritto e filosofo francese.
Voltaire viene inoltre riconosciuto come uno dei principali attori del movimento culturale dell'illuminismo.
Il suo pensiero politico e filosofico è stato espresso in numerose opere letterarie; molte sono inoltre le citazioni e frasi celebri di Voltaire che ancora oggi sono ricordate come interessanti massime.