PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi su attualità

Pagine: 1234... ultima

Eccoci qui, da tivvusubito tutto: "Allora, neutrino, per la prima volta e' riuscito a superare la luce, come si sente?" "Che me la riaccendete per favore? Ho battuto una testata!

   3 commenti     di: Raffaele Arena


Il 28 settembre 2012, alle ore 20. 00, un ascensore della stazione Trastevere funzionava. Sì funzionava, ed io l'ho utilizzato. Nell'ascensore vigeva un fetore di urina rappresa e mi sovrastavano scolature varie che, per l'altezza alle pareti, non potevano essere di urina. Mah, mistero. Il secondo ascensore, quello per risalire dal sottopassaggio e prendere il treno direzione Viterbo, non funzionava. Il tasto di chiamata aveva le scanalature riempite di grasso di dita multietnico, modellato da pressioni insistenti e stagionato dopo le calure estive. Sono salito a piedi con il mio fardello. Mi ci sono seduto sopra. L'Islam che abbondava lungo il binario faceva a pugni con l'afrore di prosciutto rancido. Sotto la pallida luna rilucevano vuote le bottiglie di plastica acciccate di sigarette spente, e quelle di vetro emananti retro-odori di birra sfiatata. I moderni schermi segnalavano "no signal". Ed improvvisamente, inatteso e scuro come una morte ingloriosa, ecco arrivare il treno.

   8 commenti     di: Nicola Saracino


La più sofisticata arma di distruzione di massa dei giorni nostri, è senza dubbio l'indifferenza.

   1 commenti     di: Antonio Tanelli


Bello il commento dei vescovi alla manovra Monti: "Poteva essere più equa..." Lo penso anch'io. Avrei fatto pagare l'ICI anche a case, monasteri, ecc ecc del Vaticano!



In Italia c'è una marea di cittadini prontissimi a indignarsi per un furto da strada commesso da un rom o da un immigrato clandestino; cittadini che sono prontissimi poi a minimizzare furti enormemente più ingenti, commessi da altri italiani che non esiterebbero a votare alle elezioni.

   7 commenti     di: Luigi Lucantoni


Nel profondo della società prevale il sostegno alla pena di morte, poiché anche coloro che si proclamano contrari dimostrano il contrario non appena appongono una sola eccezione. Il che li pone, in partica, alla pari di chi si dichiara favorevole con le opportune riserve di fronte alla tipologia di crimini.

   4 commenti     di: Luigi Lucantoni


Ogni giorno ci preoccupiamo, se lo stomaco nostro possiamo riempir oppure no, e non vediamo, o non vogliamo vedere, chi sta peggio di noi. A l'Altissimo al fin ci rivolgiamo per salvarci dai nostri peccati, anche se qualcuno, piccola creatura, le cuoia, nel frattempo ha già tirato, per non avere avuto nemmeno quel misero tozzo di pane.



Sinonimo di oltraggio alla fame: trasmissioni gastronomiche in TV.



Molte persone che soffrono di solitudine si rivolgono al web nella speranza di trovare amici e partner che possano migliorare anche la loro vita reale. Presto o tardi invece scopriranno che la stragrande maggioranza dei contatti virtuali soddisfano le esigenze di coloro che già conducono una vita sociale o di coloro che sono talmente fobici da ambire ad una vita sociale solo sul web.

   6 commenti     di: Luigi Lucantoni


Certuni si dilettano ad ostentare anche le effusioni intime. Poveretti... non sanno cosa si perdono!




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Attualità.