PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sul dolore

Pagine: 1234... ultima

La pazienza è la virtù di chi attende la fermezza della sua insicurezza.

   2 commenti     di: vania antenucci


sei apparsa nella mia vita come l'arcobaleno dopo la tempesta



Si soffre anche per le cose più banali... Si soffre perchè si è spezzata un unghia... Si soffre perchè il tuo ragazzo non risponde al telefono... Si soffre perchè ti piace una persona e non sai come dirglielo... Bè io soffro perchè l'Amore è bello... ma anche difficile... Sì! Io soffro perchè mi Manchi



Sanna, un bimbo nostro appena cresciuto, morto in Afghanistan dagli infedeli, con una pallottola nella tempia, una seconda volta con la nostra indifferenza.



Il dolore non è in se stesso il peggiore dei mali.



I nostri peggiori nemici a volte sono le persone che amiamo e riempiamo di superbia con la nostra devozione. Sanno ferirci più di chiunque e contro di loro non c'è vendetta.



Nessuno conosce il peso della sofferenza altrui e nessuno può sminuirla... Solo chi la vive conosce realmente il proprio dolore..

   4 commenti     di: Daniele Danh


La guerra è nata con l'uomo, dicono. Si deve estinguere la nostra specie perché essa abbia fine? Mi chiedo se c'è mai stata una vittoria pienamente gioiosa o se, dall'inizio, l'umanità non si sia scavata un po' di più la fossa, nell'attesa che la natura imperturbabile la spazzasse via da questo pianeta minuscolo rispetto all'universo. Solo così cesserebbe il dolore, il frastuono impazzito, il fumo nauseabondo e le grida di chi non decide ma subisce.



Le persone parlano, parlano... e dicono cose... cose cattive. Con il tempo cominci a credere che tutto ciò che dicono sia vero... che tu sia quella strana, quella diversa... Verserai lacrime amare, cadrai nell'oblio... il tuo cuore si squarcerà... Le lacrime un giorno finiranno ma il vuoto nel tuo cuore resterà in eterno. Amavi, ami e amerai qualcuno. Gli donerai il tuo cuore, la tua anima, la tua vita... gli darai tutto ciò che possiedi... ma sarà inutile... troverà qualcuno migliore di te... ti lascerà morire da sola... tra i tuoi ricordi, quelli più odiati... quelli che avresti voluto cancellare... Cadranno altre lacrime piene di odio, dolore, disperazione... il tuo cuore si frantumerà, diventerà polvere e volerà nell'immensità del mondo posandosi sulla terra, in luoghi privi di vita... e sarà in quel momento che capirai di essere sola... sola per l'eternità...

   1 commenti     di: Devangel


E poi, domani ogni cosa sarà una cicatrice




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Dolore.