username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi e aforismi sul dolore

Pagine: 1234... ultimatutte

Guardando una fiamma spegnersi in una terra abbandonata da un dio che non esiste, ci si chiede quale sia il senso di un affanno sovraumano, sempre presente, come il male. Quando la vista si annebbia di dolore, la rabbia pervade il corpo stanco di tutto, contrae i muscoli involontariamente. Chi comanda? Ingiustificabili autodistruzioni, ecco. Pensare di niente quando ci si isola, forti del proprio miserabile egoismo, piangendo perchè gli altri, nondimeno noi stessi, proverebbero pena per noi in quel momento. Poi chiudersi, sigillarsi in una morte affettiva, domandandosi perchè ci si senta soli, veramente soli. Rendersi conto di essere sicuri del solo fatto che urlare sarebbe inutile. Totalmente. Poi tornare a guardare quella fiamma che ormai s'è spenta; rimangano pure gli ultimi fumi del fuoco smorzato a girare nell'aria purchè l'anima speri ancora che il cavaliere della notte torni a riaccenderla. La speranza dell'anima non è che una potenziale realtà. Realtà.. Potenziale.. Paura.. Brio... Irrimediabile sconforto... Inetta... Pigra... Bassezza... È penoso... Lo slancio... Dispero... ... Ormai c'è solo cenere.



Quando crollano i tuoi sogni campione te ne vai vagando con la tristezza nel cuore. Quando il mondo che credevi migliore ti sorride col suo ghigno peggiore

   0 commenti     di: Giulia R.


Non mi lamento mai dei momenti brutti, perchè un giorno sorriderò anche io.



Una gioia svanisce... un dolore persiste...

   11 commenti     di: angela testa


- Potrei versare un fiume di lacrime in questo momento. - Vuoi diventare il mio immissario?

   0 commenti     di: Karoline


Puoi dispiacerti tanto per ciò che accade agli altri, ma quando ciò accade a te hai l'impressione che faccia sempre più male.



Alla sofferenza non riusciamo ad abituarci ma col tempo impariamo ad affrontarla.



Il dolore è solo il principio della felicità... senza di lui essa non avrebbe ragione di esistere.

   12 commenti     di: Anna Bona


Non mi si può chiedere di amare il prossimo, poiché non ha alcun senso provare affetto per degli sconosciuti. Mi limito a non odiare chi soffre, poiché nessuno può negarmi il diritto di odiare i felici finché non arreco loro alcun disturbo.

   5 commenti     di: Luigi Lucantoni


Se la vita fosse un dono allora alcuni sono stati all'inferno prima di nascere; poiché convincerli di vivere in un regalo li farebbe imbestialire.  




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Dolore.