PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulle donne

Pagine: 1234... ultimatutte

Scappo dall'ovvio, dall'abitudine, dalla banalità, dal superficiale... e torno sempre da me... Ma non sempre è quello che voglio...

   2 commenti     di: Greca Cadeddu


La donna è un gioiello prezioso, E come tale va custodito preziosamente!



Fa freddo in questi giorni Il sole picchia obliquo sulle finestre Maria guarda piano l'orizzonte Il lago riflette le ombre dei paesi Delle mani... le sue Maria pensa che il sole non possa Più che mai riscaldarle il cuore Rimasta sola si chiede, a volte, scusa Scusa per una carezza mal ricevuta Per una piccola bugia... la sua Ma il sole d'inverno ti guarda Maria È veloce ad andarsene via Tramonta presto e poco calore invia Abbracciati come puoi Maria Il lago questa sera promette oscurità Pochi riflessi e poche verità Lei scruta con lo sguardo attonito Questo nero momento Questa mancanza di libertà... la sua Ma il tempo passa, il sole recupera forze Ed anche se obliquo e poco generoso Il sole tiepido si fa Maria sa che un gesto lieve l'attenderà Come una lieve lenta neve... la sua Ma il sole d'inverno ti guarda Maria È veloce ad andarsene via Tramonta presto e poco calore invia Abbracciati come puoi Maria



È surreale il fatto di aver sempre ricevuto complimenti da donne anziane o mature, che mi hanno spesso dipinto come l'ideale partner di qualunque ragazza; mentre da parte di queste ultime non ho mai ricevuto un solo apprezzamento, bensì esclusivamente indifferenza e rifiuti.

   3 commenti     di: Luigi Lucantoni


La passionalità delle donne è simile ad un violino. Nelle mani di un grande musicista, da divine melodie, nelle mani di un principiante o peggio di uno negato per la musica, solo suoni stridenti e fastidiosi.

   20 commenti     di: Fiscanto.


La più sottile arma di seduzione che una donna possa sfoggiare è il fingersi più moralista di quanto sappia di essere.



Continuai a fissarla. Nuda. Perfetta. Lì sul letto a fianco a me. Faceva solamente finta di dormire. Se Dio esiste, pensai, questa ne è la prova. Come se mi stesse dicendo : "Ehi tu, é solo un assaggio del paradiso questo!". Esterrefatto continuai a fissarla. Il seno non troppo grande, le gambe, le gambe delle donne sono la mia croce pensai, ma anche gli occhi verdi-blu, e i capelli mossi e neri come la notte senza luna. Stava solo fingendo di dormire, si alzò e iniziò a rivestirsi, lentamente. Prima il reggiseno, poi il tanga, e in seguito tutto il resto. Fu un supplizio."Ehi tu, é solo un assaggio dell'inferno questo". Dio o l'universo o chiunque altro si stava beffando di me.

   4 commenti     di: Luca


Se volete offendere la bellezza descrivetela, scomparirà come un tenue vapore.



Un giorno un'amica brutta mi ha chiesto se la trovavo brutta: se avessi risposto di sì l'avrei ferita, se avessi risposto di no non mi avrebbe creduto. È stato molto faticoso trovare una risposta diplomatica e al tempo stesso priva d'ipocrisia.

   1 commenti     di: Luigi Lucantoni


Le donne tendono a biasimare gli uomini per la loro elevata libidine; ma dovrebbero considerare che, se così non fosse, le loro critiche andrebbero nella direzione opposta.

   5 commenti     di: Luigi Lucantoni



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Donne.