PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla felicità

Pagine: 1234... ultimatutte

Ci sono persone che si avvicinano in silenzio, ti stravolgono completamente, rivoluzionano la tua visione della vita... Non sai come sono arrivati, come hanno fatto a cambiarti così, ma che t'importa? La vita, con questa visuale, ha un fascino tutto nuovo, e tutti quei sogni che prima avevi, risultano, così, privi di consistenza... Non lo prendete per amore, non lo è... È la magica certezza che finalmente la sorte ti ha fatto incontrare una persona con la quale non c'è un domani, non c'è ieri... C'è solo un meraviglioso OGGI!

   5 commenti     di: licia ambrosini


La felicità è un momento che credi in qualcosa oltre ogni ragionevole dubbio



Leggere romanzi a lieto fine è peggio che ubriacarsi: ti illude di poter essere felice.



E poi sono felice così, senza un preciso motivo, forse solo perchè ho te accanto e con te tutto è migliore.

   9 commenti     di: Sara Turco


Felicità : Quell'attimo d'un arco infinito che vola via in un baleno e ritorna ad ogni emozione!

   3 commenti     di: Donato Delfin8


La felicità è una Dea che ogni giorno ci cammina accanto, ci tiene in braccio, come una madre che ci stringe al seno, e spesso ci offre le sue labbra, la sua mano le sue parole, parole che rimangono nel cuore per farsi appiglio quando naufraghiamo.



L'amore travolgente, attendere l'attimo, rispettare d'entrambi, l'ammettere chi ha sofferto per dichiararsi con il cuore. e comprendere i propri punti di vista. La lontananza rafforza, l'amare interiore che si avvolge giorno per giorno. Non avere paura che il tempo passerà, ma vivere la propria vita con amore che si profuma nella nebbia più intensa, allo spiraglio dell''infinito può provare ebbrezza più immensa della meravigliosa vita, d'amare chi tutto ciò può solo donartelo.

   0 commenti     di: vania antenucci


La felicità è il fugace incontro tra il benessere fisico ed il benessere mentale.

   10 commenti     di: mirtylla


Crea un insieme di sensazioni indescrivibili, incontrollabili e infinite nel tempo. Basta solo lasciarsi andare, senza vivere di pregiudizi, credendo nella forza della vita. Ascoltando qualsiasi cosa come un semplice battito di una farfalla. Assimilando dagli alberi la voglia di vivere e di dimostrare che nonostante tutto sono ancora lì, perché credono nell'azzurro del cielo. Nella lacrima che scende perché non ce la fa più a trattenersi. Nella capacità di un amico di sostenerci. Nell'energia di una madre che prepara il pranzo. Nel figlio che ritrova il suo genitore. Nella capacità di ascoltare ogni piccolo gesto per creare un sorriso. Nel sentire i brividi che salgono in tutto il corpo ascoltando le note che si amano di più. Nell'imparare ad amare il nostro cuore che è più fragile di una foglia d'autunno. Nel guardare il tuo bambino che sorride, che sente quello che gli trasmetti, che si addormenta grazie al tuo amore e che si sveglia grazie alle tue coccole. Nella tenerezza di quel piccolo gattino che si attacca con tutta la sua forza al tuo maglione perché non vuole che ti stacchi da lui. Credendo nella forza di trasmettere la gioia di vivere, ritrovandosi a parlare ad una o più persone, per rendere ciò che prima era solo di uno, diventi anche di altri. Che sconfiggere il male con un sorriso non sia poi così difficile, prestando fede che la cosa più bella che ci sia mai accaduta ci deve ancora capitare e che l'abbiamo già vissuta un'infinita di volte. Ricordandoci che il sorriso delle persone che amiamo diventi più importante del nostro, così un giorno potremmo assaporare tutti insieme il gusto della vera felicità, quella che ancora non ha un nome definito ma che produce un'infinità di gioia, poiché davanti a noi c'è sempre l'azzurro.

   1 commenti     di: Marco


è troppo banale essere felici, non fa per me.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Felicità.