username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi e aforismi filosofici

Pagine: 1234... ultimatutte

Dopo tante avversità non c'è tesoro che possa compensare la serenità interiore raggiunta

   3 commenti     di: Giulia Gabbia


Se ci dovessimo sempre rassegnare all'andamento del marcio di questo mondo moderno, la vita stessa non avrebbe senso.



Non esiste alcun essere umano che non commetta errori esistono però tanti esseri umani che non riconoscono i loro errori



Tra la perdizione del luogo comune e il pessimismo dell'uomo qualunquista, scelgo la follia dell'estro che si pone al centro di ciò che è reale e ciò che è puramente teorico.



È nei momenti in cui abbiamo un bisogno impellente di dire qualcosa, ma senza le parole giuste a portata di mano, che iniziamo a comporre una poesia.

   4 commenti     di: Luigi Lucantoni


Cristo, nel rito della comunione, non voleva dirci di mangiare del suo corpo, non era così arrogante. Il pane spezzato ed il vino simboleggiavano il mondo, la sua bellezza. Voleva dirci di mangiarne, del mondo, riconoscendone la sacralità, essendo Dio in tutte le cose

   6 commenti     di: ciro giordano


Per l'essere umano la scopera della morte è coincisa con la scopera del nulla, cioè dell'infinito. La morte di ciascun individuo è il suo personale debito nei confronti dell'infinito. Di fronte a ciò, abbiamo inventato i simboli dello zero e dell'infinito per gettare le basi della scienza; ma, nel frattempo, abbiamo dovuto inventare anche il concetto di dio, come estrema risorsa emotiva e disperata al terrore nei confronti dell'infinito; al di là di qualunque simbolo.

   6 commenti     di: Luigi Lucantoni


Troppo facile è andarsi a confessare, essere assolto dopo tre Ave Maria e un Padre Nostro e ripetere poi all'infinito il peccato.



siamo le nostre parole, e le nostre parole siamo noi.



Cambio rotta ma non meta

   7 commenti     di: Lorenzo Brogi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filosofici.