PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Leggi di Murphy

Pagine: 1234... ultimatutte

Troppe coincidenze sfidano la legge del Caos?

   2 commenti     di: Donato Delfin8


In ogni lacrima che ride c'è una goccia che piange.

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Se non c'è nessuno d'amare ne trovi cento da odiare e se nessuno t'ama allora diventano mille... milioni.

   7 commenti     di: Donato Delfin8


Se non si tappa subito il fosso domani si finirà nella voragine.

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Quando compri un nuovo orologio digitale, conserva il vecchio analogico, si romperanno entrambi nel medesimo istante ma con le lancette saprai che ora è. Che ora era quando hai comprato l'orologio!

   15 commenti     di: Donato Delfin8


Se farai tre backup in tre ambienti diversi, nel primo arriveranno i ladri, nel secondo ci sarà un incendio e nel terzo l'hard disk sarà rotto.



Tutti coloro, che bisogno hanno di mangiare, bere, dormire e andare al bagno, sono creature del creato; Papa, Imperatore, Presidente, contadino o nullatenente la livella è la stessa.



Senno o sensì ? È il senno di prima che ci frega sempre dopo.

   9 commenti     di: Donato Delfin8


se hai finito i soldi e vedi un bancomat da lontano dove non c'è nessuno, non funziona! se hai finito la ricarica telefonica e cerchi un bar o un tabaccaio, le hanno finite. la cabina telefonica? se non ne hanno fatto una doccia!



Non meravigliarti se riuscirai a parcheggiare con precisione matematica alle coordinate del passaggio della prima e unica rondine di primavera. Il resto passerà quando laverai la macchina.

   12 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene aforismi espressi sotto forma di "leggi di Murphy".

Le leggi di Murphy sono dei detti ironici popolari che intendono descrivere, in modo caricaturale, le negavitità che la vita quotidiana comporta. Derivano tutte dal primo assioma secondo cui "se qualcosa può andar male lo farà". Le varie leggi vengono scritte in forma statistico-matematica assumendo un valore di universalità, in realtà inesistente. - Approfondimenti su Wikipedia