PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Leggi di Murphy

Pagine: 1234... ultimatutte

Hai pensato e ripensato. Hai tentato. Ma non sei stato fortunato. Ritenta! Sarai più sfortunato ma contento di averci riprovato. Sfigato appunto.

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Domani ci sarà sempre un momento peggiore di ieri : se ci sarà mai un domani!

   4 commenti     di: Donato Delfin8


Dopo avere effettuato numerose connessioni in Internet con la ragazza dei tuoi sogni finalmente siete giunti al momento cruciale dello spogliarello in cam; squilla il telefono, l'operatore telefonico dice: spiacente stiamo effettuando dei lavori nella sua connessione internet, linea assente.



Ogni causa ha il suo difetto.

   4 commenti     di: Donato Delfin8


Inutile fare mille calcoli per trovare la probabilità che un auto vada in fiamme in un parcheggio innevato. È una sola su milioni. La tua.

   21 commenti     di: Donato Delfin8


Potrai toglierti ogni dente ma resterà otturato il ricordo del dolore!

   5 commenti     di: Donato Delfin8


Anche con l'ancora in un porto sicuro il buon marinaio guarda le maree ed i venti.

   4 commenti     di: Donato Delfin8


Illusione informatica (e non solo!) : all'ossessiva presenza di "bugs" tappati "tanto ancora va" ... bisognerebbe fermarsi e magari rifare tutto dallo "start" ... invece di agire con un "reset" fintanto che arrivi il "crash".

   5 commenti     di: Donato Delfin8


Non è facile guardare al di là del proprio naso... Soprattutto se si è strabici.



Se il problema esiste solo nella tua mente, esso produrrà comunque il massimo danno anche alle persone attorno.

   4 commenti     di: Luca Baritussio



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene aforismi espressi sotto forma di "leggi di Murphy".

Le leggi di Murphy sono dei detti ironici popolari che intendono descrivere, in modo caricaturale, le negavitità che la vita quotidiana comporta. Derivano tutte dal primo assioma secondo cui "se qualcosa può andar male lo farà". Le varie leggi vengono scritte in forma statistico-matematica assumendo un valore di universalità, in realtà inesistente. - Approfondimenti su Wikipedia