PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Leggi di Murphy

Pagine: 1234... ultimatutte

In ritardo per l'ultimo volo per la cina... anche con la barba incolta e passaporto aggiornato.. ricordati che al checkin avranno installato un nuovo programma con riconoscimento vocale che sicuramente non sarà concorde con la tua identità.

   4 commenti     di: Donato Delfin8


Non è facile guardare al di là del proprio naso... Soprattutto se si è strabici.



La sfiga non smetterà mai di arrivare, forse in ritardo o sempre in anticipo. Guarda la tua ora... L'orologio.. dov'è il tuo orologio?

   23 commenti     di: Donato Delfin8


Se c'è un modo complesso per fare qualcosa di sbagliato qualcuno lo renderà semplice!

   3 commenti     di: Donato Delfin8


Chi ha paura di perdere qualcosa per strada... inciamperà!

   0 commenti     di: Donato Delfin8


Quando in agosto sarai contento di aver trovato l'unico dentista aperto e dopo tre ore di attesa notando la coincidenza che tutte nello studio, eccetto te, erano donne, ti accorgerai di essere entrato frettolosamente in quello accanto, un ginecologo!

   16 commenti     di: Donato Delfin8


Non fermarti mai alle semplici apparenze! Se in una splendida giornata di sole, poco ventilata, ti colpiscono due goccioline d'acqua: compra l'ombrello!

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Quando dopo ore di analisi scoprirai che i creativi ci son andati con le mani di seta : avrai trovato il problema ma la matassa sarà ancora da sbrogliare!

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Se dimentichi il numero delle sfighe... l'ultima paura saprà chiamarle meglio!

   9 commenti     di: Donato Delfin8


Se fiero paghi in contanti, sicuramente sono soldi falsi.

   19 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene aforismi espressi sotto forma di "leggi di Murphy".

Le leggi di Murphy sono dei detti ironici popolari che intendono descrivere, in modo caricaturale, le negavitità che la vita quotidiana comporta. Derivano tutte dal primo assioma secondo cui "se qualcosa può andar male lo farà". Le varie leggi vengono scritte in forma statistico-matematica assumendo un valore di universalità, in realtà inesistente. - Approfondimenti su Wikipedia