PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla morte

Pagine: 12345tutte

Non è mai il momento giusto per morire, ma la morte di un giusto non è mai inutile agli occhi di chi la sappia riconoscere.



abbiamo tutti paura della morte, in quanto abbandono di questa insensata esistenza.

   7 commenti     di: carmelo scimone


Qualcuno d'importante ha detto che ora il mondo è migliore... ho dubbi là dove aleggia sempre sentore di giustizia costruita con la vendetta della morte.

   2 commenti     di: Marhiel Mellis


Le lacrime amare versate su una tomba sono per le parole non dette e per le cose non fatte.

   7 commenti     di: erica frau


Era già da molto tempo che il paesaggio cambiava. Non che mutasse in sé, ma variava in un susseguirsi di composizioni talvolta quasi assurde. Nell'aria, di nuovo, forse non c'era niente. Ti sembrava più frizzante, ecco. Incoerenti tratti di vite forse inconsapevoli della loro smisurata capacità di amare, si rendevano presenti come pesanti sagome sovrastanti aspetti per nulla diversi da quelli che tu eri stato abituato a riconoscere e ad accettare. Un'attesa, in fondo, la tua pallida presenza qui tra noi. L'amarezza della pietosa sofferenza non conquistò mai nessuna parte dell'universo.



Spesso la vita non mantiene le sue promesse. La morte sì, è più seria.

   13 commenti     di: augusto villa


Il giorno che morirò, sulla mia tomba non voglio un crocifisso ma il simbolo del riciclaggio, come sulle lattine.

   1 commenti     di: Anza


Nessuno può sperare di avere altro che la morte che gli tocca.



Immaginiamola la fine di tutto! Qualcuno ha paura? e perchè?! È la fine "di tutto"!!



Quando si ha personalità allora si cerca di copiarne il Nick per confondere chi legge - adesso cercano di clonarmi con un nuovo Tore Martino - Ma la differenza è enorme, io sono (si legge in alto nella mia pagina iniziale in Trasparenza c'è scritto ToreMartino) il Clone che è sempre Lingua-lunga - che sporca senza Gu-anti in alto in trasparenza si legge MoreMartino - per la cronaca Morirà eccome se morirà, come era morto il clone del clone dell'arabesque con la foto di una scimmia. Namastè MoreMartino hai poca fantasia Linguaccia -

   8 commenti     di: Tore Martino



Pagine: 12345tutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Morte.