PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi politica

Pagine: 1234... ultimatutte

Grande ipocrita è colui che afferma che farà qualcosa per la povera gente, quando costui, mentre parla, lo vedete seduto su un trono d'oro.

   1 commenti     di: Hisaya


L'utopia d'un ipocrita usa carta spicciola e inchiostro a prestito per disegnare i falsi d'autorevole infamia!

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Parte di qualcosa che, purtroppo, socialmente da tempo (ultime tracce nella polis greca?)o forse da sempre, non e' mai esistito!

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Capodanno: l'inizio di ogni danno, aspetta lo vedrai nella bolletta, allora chiamiamolo capobeffa. Ridiamo e brindiamo senza fretta fermate il tempo domani è gia secondo e inizia la tempesta... (ps ma i signori del trono stanno ancora in vacanza arrivano dopo il 6 a portar ops. scusate a prendere i doni) ... gentilmente elargiti e senza possibilità di SODDISFATTI O RIMBORSATI... l'esborso è obbligatorio e tu non hai opinione.

   6 commenti     di: Teresa Tripodi


Lui è salito ora è li, sta parlando col capo... il capo voleva essere lui... ma RUBY oltre il cuore anche la testa gli porto' via... lui non puo' essere il nostro capo.

   4 commenti     di: nik montana


Il concetto di "popolo sovrano" applicato agli italiani è in buona parte illusorio, poiché il senso civico comporta anche l'assunzione di doveri collettivi; mentre l'individualismo ci fa dimenticare molti dei nostri doveri ed anche alcuni diritti che possono essere così sovvertiti dal potente di turno. La realtà è che ci ostiniamo a restare quello che eravamo su carta solo in passato, un "popolo di sudditi".

   0 commenti     di: Luigi Lucantoni


Vengono e prendono, qualunque sia il posto, e lo stato... se c'è, sarà ben nascosto.



Quando un politico sta in silenzio mi preoccupo di più, poiché sicuramente sta tramando qualcosa.



Ognuno è libero di dire la sua, purché non offenda mai nessuno. Questa è vera democrazia.



Gli italiani tendono ad avere un concetto incompleto di cittadinanza: pensano che consista solo nell'avere diritti e non anche dei doveri. Per questo si ritrovano ad essere sempre governati da politici criminali o, comunque, corrotti.

   1 commenti     di: Luigi Lucantoni



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Politici.