PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi psicologici

Pagine: 1234... ultimatutte

Il centro dell'emozione lo troverai quando, qualcosa che ha originato l'emozione stessa, farà capire di te, quello che ancora non conoscevi.

   15 commenti     di: Ada Piras


La ragione profonda che ci spinge a dire ai bambini che i mostri non esistono sta nel fatto che in tenera età non saremmo in grado di accettare che i mostri in realtà esistono; e che addirittura risiedono dentro di noi. Solo quando da adulti comprendiamo che i mostri in realtà esistevano, in quanto parte integrante di noi stessi, siamo in grado di combatterli.

   8 commenti     di: Luigi Lucantoni


Il sogno, a volte, si fa messaggero di verità che poi, da svegli, tendiamo a negare!



Siamo noi stessi a porre il nostro limite, nel momento in cui perdiamo di vista la modestia, la semplicità e, l'essenza del vivere...

   7 commenti     di: Teresa Pisano


Il lato positivo dell'essere mediocri in qualcosa è che ci si potrà evolvere per molto, molto tempo. La sensazione di miglioramento dopo ogni tentativo continuerà ad accompagnarci.

   4 commenti     di: Alessandro


Senza una giacca, una camicia o una dignità del sopravvivere, nell'impossibilità di godere di ciò che offri, nessuno ti viene a raccontare quanto si è trovato bene.



Dentro di noi si agitano forze diverse, sensazioni contrastanti. C'è chi in queste nebbie riconosce armi per offendere oppure inutile chincaglieria. Io riesco a scorgere mostri e orchi ma anche pianure verdeggianti. Non sapremo mai chi siamo se non proviamo a diradare le nebbie, se non ci sforziamo. Forse troveremo la chiave della nostra evoluzione.

   2 commenti     di: vincent corbo


A volte l'intelletto umano non sa darsi spiegazione riguardo l'umore. È per questo che ricorre ad un rimedio naturale, il dormire.

   6 commenti     di: Giuseppe Tiloca


Forse è arrivato il momento di far fagotto, e con un mappino al collo a riparo dal sole, prendere la via di una strada senza ritorno e senza STELLE.



Dio è qualcuno che non conosco, ma che sento. Un miagolio la sera prima di addormentarmi, una carezza non data.

   5 commenti     di: vincent corbo



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Psicologici.