PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi psicologici

Pagine: 1234... ultimatutte

Come altri prima di me, mi chiedo come sono finita qui. Non posso accollarmi tutta la responsabilità, è un fardello troppo pesante. Probabilmente sono stata sfortunata. L'universo, in qualche modo, deve essersi allontanato da me. Quando chi mi sta attorno si ritira, mi chiudo in me stessa come un mitilo vivo su cui viene spremuto del limone. Non riesco a porgere l'altra guancia, non riesco ad affrontare l'ostilità con ulteriore fiducia. (Dal romanzo "Il senso di Smilla per la neve")

   2 commenti     di: vincent corbo


Se oggi siam quel che siamo lo dobbiamo ai nostri Avi.



È sempre dalla psiche altrui che origina "l'intelletto fasullo"... a meno che disposti a collaborare piuttosto che apparire.



Una persona intelligente è giustificata a provare invidia solo per la felicità altrui. Se l'invidia è rivolta ad altro, vuol dire che il soggetto è stupido o che sta mortificando la propria intelligenza.

   4 commenti     di: Luigi Lucantoni


La voglia di fare, la probabilità di sbagliare, la paura di ferire.



Il coraggio delle persone socievoli è figlio dell'empatia, mentre il coraggio delle persone solitarie è figlio della sofferenza.

   3 commenti     di: Luigi Lucantoni


Potesse la mia folle testa farsi una vacanza!!!

   18 commenti     di: karen tognini


I complessi sono pericolosi alla personalità

   16 commenti     di: Alla Iarovenko


Lamentati che altrimenti ti sbarbano a punta di lametta!

   11 commenti     di: Donato Delfin8


Soffici spirali di pensiero scendono in me, come lunghe ciocche inanellate sfiorano delicatamente le spalle.

   1 commenti     di: Letizia



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Psicologici.