PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi psicologici

Pagine: 1234... ultimatutte

Da ogni nevrosi È sempre nato qualcosa di grande Non credo nel talento Credo nella sublimazione

   5 commenti     di: Stefano Sadè


Quando il cuore traboccherà, le emozioni troveranno la via della mente: solo allora sapremo esprimerle.



Non c'era un motivo preciso della mia presenza, in quel momento, e tanto meno della mia assenza.

   3 commenti     di: antonieta


Fermati. Respira. Voltati. Osserva adesso il cuore di quelle angosce da cui scappavi, lascia che t'investano infine. Assorbile. Fa che ti avvolgano come seconda pelle, diventane struttura portante e gestisci tu loro, secondo incommensurabile forza umana.

   1 commenti     di: ciro la ferola


Ciò che cerchi nella vita, altro non è che un equilibro psicofisico.. Quando l'hai( o pensi di averlo) trovato allora sarai più forte, meno subirai i cambiamenti. Come un albero in balia degli eventi, ma stabile il suo tronco, ben radicato fino alla morte degna per tutti, piegato.

   9 commenti     di: Ada Piras


Da grande sarò un'assurdista. Avrete notizie di me, accanto al termine "paradosso".



La donna riversa l'odio su sé stessa; l'uomo sugli altri.

   0 commenti     di: Le Mat


Semplicemente odiamo tutto ciò che, rispecchiando le nostre paure, ce ne ricorda l’esistenza ed il potere. Quando nella depressione odiamo noi stessi, lo facciamo perché in quel momento siamo noi, sconfitti, ad incarnarle.

   11 commenti     di: Giovanni Conti


La verità fa male a chi la dice, perchè chi la riceve non sempre la capisce.



Giorni fa ho pubblicato la poesia che riporto qui sotto: Sguardi Vidi Dio nella colorata piuma d'un uccello e non nell'anello di un cardinale. Vidi amore nella purezza di un sorriso di donna e non nella sensualità del suo corpo. E perdutamente m'innamorai d'entrambi! Tra i vari ho trovato questo commento: Solo Commenti il 22/09/2012 18:00 [segnala un abuso] Non è molto chiaro se "entrambi" sia riferito a donna e uccello oppure a donna e cardinale. Banale e scritto male. Vari utenti mi hanno scritto in privato risentiti per questo commento a loro parere offensivo. Ora sul"Banale e scritta male"non ho nulla da ridire in quanto sono pieno assertore della libertà assoluta di critica per qualcosa che non piaccia, come anche di quella di replica. Infatti è sul " Non è molto chiaro se "entrambi" sia riferito a donna e uccello oppure a donna e cardinale."che ho molto da replicare... Mi dispiace per la difficoltà di comprendonio del citato "signore".. È l'unico infatti tra quelli che han letto la mia poesia che non abbia compreso la sua chiarissima esposizione... Oppure c'è solo la volontà di voler offendere ed allora si va ben oltre la libertà di critica.. Spero comunque che si tratti solo di inferiorità intellettiva, di cui bisogna avere un po' di pietà. Grazie a tutti quelli che mi hanno scritto.

   1 commenti     di: Auro Lezzi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Psicologici.