PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla religione

Pagine: 1234... ultimatutte

Quando predicano, i cristiani utilizzano la parola amore così spesso da aver contribuito a rendermela indigesta; anche perché nei fatti non ho mai percepito da costoro un amore tangibile.

   2 commenti     di: Luigi Lucantoni


I clero cattolico è solito ripetere che il dio cristiano è infinitamente buono e misericordioso, esattamente quanto spesso suole aggiungere che temere lo stesso dio è un bene in quanto altrimenti si rischia la dannazione eterna. È evidente che si tratta di un dio infinitamente buono quanto permaloso, insomma infinitamente contraddittorio.



La religione non è che una superstizione nobilitata; se così non fosse le persone pregherebbero esclusivamente per il bene altrui.

   7 commenti     di: Luigi Lucantoni


Invece di essere grati, a Chi questa vita ci ha donato, spesso lo biasimiamo proprio per questo, e le porte celestiali chiuse dinanzi a noi vediamo.



I cristiani e i musulmani sono soliti riempirsi la bocca di massime relative all'amore e alla misericordia infiniti del loro dio, salvo poi ricorrere alla minaccia di un castigo ultraterreno peggiore di qualunque sofferenza concepibile in terra. Nel momento in cui cambiano strategia il loro tono denota solo astio e risentimento, esattamente come l'indole del dio che raffigurano. Queste incongruenze finiscono col rafforzare il mio ateismo e inducono a concludere che nessuno nella storia dell'umanità ha mai avuto le prove di avere la verità in tasca.

   2 commenti     di: Luigi Lucantoni


I fondatori delle grandi religioni hanno avuto la fortuna di vivere in epoche in cui nessuno avrebbe potuto svolgere indagini capaci di smentire la portata sovrannaturale delle loro visioni.



Coloro che pensano di poter dimostrare razionalmente l'esistenza - o l'inesistenza - di dio corrono il rischio di cambiare completamente idea, qualora dubitassero all'improvviso di aver fatto bene i calcoli. Gli agnostici non corrono lo stesso rischio, poiché, nel dubbio, non avrebbero un'unica soluzione alternativa.

   6 commenti     di: Luigi Lucantoni


La morale di Cristo ed i suoi insegnamenti diventano cenere davanti all'umana superbia.

   4 commenti     di: Paolo Villani


   3 commenti     di: laila


La più sofferente anima del Purgatorio è più felice della più felice anima terrena

   3 commenti     di: Paolo Villani



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Religione.