PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla religione

Pagine: 1234... ultimatutte

... nessuno direbbe mai che l'acqua è verde o gialla o rossa, nessuno, di nessuna razza o cultura, semplicemente perchè, si può dimostrare che è trasparente, incolore, ma perchè se si parla di religione, ci sono così tante idee e dubbi? alla fine si può anche in questo caso, dimostrare la loro fragilità, semplicemente perchè sono frutto di fantasie e fondate su dei miti...

   7 commenti     di: matteo sagazio


Quella fede incredula che alberga nel tuo cuore, un giorno sarà luce radiosa. In te abita una gaia tristezza che il Paradiso rigurgita. Nei chiaroscuri della mia anima, lei intravide la mia falsa verità. La tua piccola, grande Anima che oggi cerca riparo, un giorno uscirà dal suo nascondiglio in tutta la sua magnificenza e il silenzio e l'oscurità non prevarranno. L'immensa finitezza del suo essere è un continuo divenire.

   0 commenti     di: Fabio Mancini


Signore lo so che ti aspettavi di più dalle genti. Non serve che ci lanci le noccioline



Volendolo, chiunque può pregare per l’umanità intera; ma se non porta la tiara non sarà per ciò osannato.

   1 commenti     di: Luigi Lucantoni


Giusto dire chela fede è un mistero. Quindi non è apporpriato che la si mescoli con le pseudocertezze legate alla vita concreta. Alcuni - finito di pregare - aiutano il prossimo. Altri - finito di pregare - ammazzano il prossimo.



Diffido sempre di coloro che eccessivamente hanno Dio sulla bocca, o scrivono su di LUI per far credere agli altri di essere delle persone positive, in realtà spesso costoro hanno Dio sulle labbra ma non nel cuore.



C'è chi fa spettacolo della Passione e Morte de lo Cristo fratello nostro, in Campania come altrove e non hanno vergogna.



I cristiani e i musulmani sono soliti riempirsi la bocca di massime relative all'amore e alla misericordia infiniti del loro dio, salvo poi ricorrere alla minaccia di un castigo ultraterreno peggiore di qualunque sofferenza concepibile in terra. Nel momento in cui cambiano strategia il loro tono denota solo astio e risentimento, esattamente come l'indole del dio che raffigurano. Queste incongruenze finiscono col rafforzare il mio ateismo e inducono a concludere che nessuno nella storia dell'umanità ha mai avuto le prove di avere la verità in tasca.

   2 commenti     di: Luigi Lucantoni


L'unica preghiera utile a migliorare il nostro mondo è per la scienza. Tutte le altre aiutano solo la nostra anima a sentirsi più pulita.

   2 commenti     di: Davide Parpinel


Islam vs occidente: il mondo brucia un'altra volta. E perché brucia? Per il solito motivo: intolleranza religiosa, stavolta dei musulmani. Non centra niente il film, non centrano niente le vignette, il problema è l'intolleranza religiosa sfociante nel fanatismo. Il problema non sono le vignette o il film, ma obama (minuscolo apposta) e madame clinton (idem) e napolitano (peggio) che si scusano per l'offesa ai sentimenti religiosi. Ma perché deve essere reato l'offesa (ammesso che di offesa si tratti) religiosa? E poi non confondiamo chi accende il cerino, magari per accendersi una sigaretta, con chi ci butta sopra la benzina. Il problema non è il fiammifero, ma tutta la benzina che è stata proditoriamente fin qui ammassata. Il cerino è la libertà d'opinione, l'intolleranza la benzina che impregna il bosco. Voltaire, non a caso così odiato e dimenticato, è vissuto invano?

   11 commenti     di: mauri huis



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Religione.