PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla vita

Pagine: 1234... ultimatutte

Oggi ancor più, una santa non può divenire una donna di malaffare. Una meretrice non può avere le gioie che la fiducia e l'amore ci regalano. Non può volerle, cercarle. " Non può essere cambiato ciò che non può essere cambiato. " Spostare il giorno con la notte, il mare col deserto, la neve con il sole. Non può essere cambiato ciò che non può essere cambiato. E l'ho capito un pomeriggio piovoso. Un pomeriggio di quelli che non vorresti mai passare. Di quelli che quando capita, preferiresti essere altrove. " Non può morire tondo chi nasce quadro ". Si papà, ne sono convinto anch'io ora. C'è voluto del tempo ma l'ho capito. Come possono esistere persone così, in questo mondo. Sono stato capace d'offrirti il mio cuore su un vassoio, ma l'hai rifiutato, per rituffarti nella melma di cui è intessuta tutta la tua vita, il tuo essere, i tuoi soli. I tuoi sentimenti. Guarda il tuo senso dell'onore, che è nulla. Tu troia moderna tradisci e vendi il tuo corpo, la tua anima, per una manciata di fave. Ai mercanti del male. A persone da niente. Che sono niente. Che lasceranno il niente dietro di loro. Come te. Come la tua voglia di morte, che parla. Quella che hai nel cuore. L'unica cosa che t'interessa. L'odore di vecchio, di perso, di fradicio che sorge dalle tue membra come aria mefitica, ferisce i miei sensi. Non sono capace d'altro che rinnegarti dal più profondo del mio essere. Torna da dove sei venuta. Ho deposto le mie armi, le idee, il cuore. Tutto. 18 09 2010



La vita è paragonabile a un navigatore satellitare; si imposta la partenza e, fiduciosamente, l'arrivo, quindi si stabilisce l'itinerario, possibilmente il migliore possibile. Durante il percorso le necessità, spesso, ci inducono a cambiare direzioni così la vocina della coscienza ci suggerisce più volte di ritornare sui nostri passi e quando intuisce la nostra volontà di ignorarla allora subentra perentoria quella del compromesso constatando l'avvenuto "ricalcolo percorso".

   2 commenti     di: Michele Rotunno


Quando gli inviti a pranzo erano all'ordine del giorno, per me era facile vedere il mio bicchiere mezzo vuoto, e andarmene pensando che intanto c'era sempre il giorno dopo. Adesso che gli inviti sono rari e bevo un poco meno, succede che mi fermo volentieri con tutti gli invitati, a ridere e brindare, fintanto che il bicchiere lo vedo mezzo pieno.

   5 commenti     di: franco buniotto


Basta poco per distruggere un sogno: uno specchio rotto, uno sguardo nemico, la tua coscienza.

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Solo la speranza è portatrice di sogni nuovi nessuno ne va privato.



L'arte in qualunque modo espressa, è una forma unica di manifestar se stesso.



Un attimo di un sogno avverato è più lungo di una vita intera di rinunce.

   0 commenti     di: Donato Delfin8


un giorno, in un sogno, un morto mi disse "tra tutto ciò che dei vivi mi da dolore, niente è paragonabile al tempo che perdono a piangerci quando la nostra dipartita è oramai divenuta un remoto passato. penserete alla morte quando a noi vi unirete, per ora, basta una parola, un fugace pensiero, un lume di candela. ricordatevi di noi vivendo come avremmo voluto, non perdendo attimi preziosi assorti in pensieri di morte"



Saresti stato il frugale pasto per le amare viscere di un ingannevole amplesso.

   2 commenti     di: Manuela Magi


Non raccontare i problemi della tua famiglia alle persone di cui ti fidi di più: prima verranno travisati, e al momento opportuno strumentalizzati.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.