PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla vita

Pagine: 1234... ultimatutte

Riuscire a parlare della solitudine vera è essere capaci di descrivere il sentimento che si prova quando, rientrando in casa dalle proprie occupazioni, si trovano gli oggetti esattamente allo stesso posto in cui si sono lasciati. La tazza sporca nel lavello, la penna inclinata sul foglio, gli asciugamani piegati, il letto sfatto con un solo cuscino. V'è una sola presenza, la propria, che gira da tempo per casa. Se queste cose così lasciate riescono a parlarti della tua esistenza, senza provocarti sofferenza, allora il dialogo con la solitudine è perfetto. Vedi ora se riesci a spiegarlo agli altri.



Troppo intelligente per capire, troppo stupido per apprendere.

   7 commenti     di: SalvatoreCierro


Io sono convinto che chiunque, anche il peggiore dei mostri, il più efferato criminale, abbia in fondo, ma molto in fondo, una coscienza. È nella natura umana. E prima o poi, durante i lunghi anni di prigionia, questa coscienza riaffiorerà e tutti gli assassini, gli stupratori prenderanno consapevolezza di ciò che hanno fatto, e a quel punto non potrà esservi tortura peggiore, perché è la nostra mente la portatrice dei più atroci dolori.

   4 commenti     di: Alessandro


Condividere l'altrui soffrire è radicare "arboscello" rallegrante ne lo continuo fluir dell'ora.



Non c'è desiderio senza sofferenza, poiché si desidera solo ciò che non si può avere. E l'amore vuole desiderio.

   10 commenti     di: mirtylla


Gli uomini sono come processionarie, Precipitate nella via della disperazione.



Qualsiasi ingiustizia deriva dal troppo amore di noi stessi, e troppo poco amore per gli altri. E'meglio capire un po di meno paragone di capire tutto sbagliato.



La gelosia non è amore, piuttosto egoismo, insicurezza, non rispetto.

   3 commenti     di: Nicola Lo Conte


Conosco ben poco di me, quanto basta per non fidarmi.

   1 commenti     di: michele


Entrare nel labirito del male è varcare una selva "oscura" nella quale sarà "inestricabile" l'uscita.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.