PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

romeo DaVerona

  feed delle opere di questo utente

Guardava silente colui che danzando,
sfiorava la pelle
un poco tremando

Ardenti e gentili
parole improvvise,
come dardi infocati,
nell'orecchio le mise.

Il cuore impazzisce...

la storia cambia...


- dicono di romeo DaVerona (6 commenti) -

  • il 16/09/2010 15:36
    ciao romeo, ti ringrazio per il tuo commento costruttivo. scusa ogni tanto scappa la penna... by tony
  • loretta margherita citarei il 13/09/2010 14:28
    di distrar il tuo cuore non cerco intento con giuletta a verseggiar d'amore, posso solo commentar
  • loretta margherita citarei il 12/09/2010 15:46
    benvenuto
  • il 12/09/2010 11:33
    commenti ne voglio a iosa, sono uno dei motori del mondo. ciao!

[Mostra altri commenti]


lascia il tuo commento: