PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giuseppe Silletti

  feed delle opere di questo utente

Se penso all'uomo lo immagino in caduta libera verso non so dove per non so quanto tempo. Dagli un ramoscello, anche fragile e illusorio e lui cercherà di aggrapparsi.



lascia il tuo commento: