Tutte le poesie di Charles Bukowski
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie di Charles Bukowski - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di poesie d'autore pubblicate da Charles Bukowski e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

L'uomo dagli occhi meravigliosi

Quando eravamo bambini c'era una casa strana.
Gli scuri erano sempre chiusi.
Non sentivamo voci ve

[continua a leggere...]



L'uomo del Signore

eravamo sui 10-11 anni
quando andammo
dal prete.

bussammo
aprì
una cicciona sciatta-
"sì?

[continua a leggere...]



Curriculum

Devi bruciare
da cima a fondo
e poi magari per un poco
da sinistra a destra
e devi farti strapaz

[continua a leggere...]



Vomito di donna

avevamo circa 14 anni, io,
Baldy e Norman,
eravamo seduti nel parco
del quartiere
a bere birra r

[continua a leggere...]



Lancia il dado

Se hai intenzione di tentare, fallo fino in fondo
Altrimenti, non cominciare mai.

Se hai intenzi

[continua a leggere...]



Una poesia

una poesia è una città piena di strade e tombini
pina di santi, eroi, mendicanti, pazzi,
piena d

[continua a leggere...]



Anormale

Quando facevo le elementari
il maestro ci raccontò la storia
di un marinaio
che diss

[continua a leggere...]



Stile

Lo stile è una risposta a tutto.
un nuovo modo di affrontare un giorno noioso o pericoloso
fare u

[continua a leggere...]



Non restituire al mittente

La buona notizia è che sono
deperibile,
mentre la lumaca striscia sotto
la foglia,
mentre la da

[continua a leggere...]



I fiori morti di me stesso

tori bulleggiano in gloria di girandole,
missili tramortiscono i cieli,
ma io non so
proprio che

[continua a leggere...]



Che cosa diranno i vicini?

i miei genitori erano sempre dietro a
chiederlo,
naturalmente non mi importava un fico di
che cos

[continua a leggere...]



Vecchio?

in agosto avrò 73 anni,
quasi ora di fare le valigie
per un salto nel vuoto
ma due cose
mi trat

[continua a leggere...]



Dalle braccia di un amore

dalle braccia di un amore
nelle braccia di un altro

m'ha salvato dal morire sulla croce
una sig

[continua a leggere...]



Per la vecchia denti-storti

Conosco una donna
che compera continuamente puzzle
cinesi
puzzle
cubi
cavi
pezzi che all

[continua a leggere...]



Si si

Quando Dio creò l'amore non ci ha aiutato molto
quando Dio creò i cani non ha aiutato molto i ca

[continua a leggere...]



Furbi

I furbi scendono la corrente come pesci bianchi
sulla cresta d'acque blu, oltre le rapide.
I fur

[continua a leggere...]



Che te ne fai di un titolo?

Non ce la fanno
i belli muoiono tra le fiamme:
sonniferi, veleno per i topi, corda,
qualunque cos

[continua a leggere...]



Dinosauria

Nati così
in mezzo a tutto questo
tra facce di gesso che ghignano
e la signora morte che se la r

[continua a leggere...]



Un uccello azzurro

nel mio cuore c'è un uccello azzurro che
vuole uscire
ma con lui sono inflessibile,
gli dico: ri

[continua a leggere...]



Il punto cruciale

Troppo
Troppo poco

Troppo magro
o nessuno

Risate
o lacrime

chi odia
chi ama

estranei

[continua a leggere...]



Il cuore che ride

La tua vita è la tua vita.
non lasciare che le batoste la sbattano nella cantina dell’arrendevol

[continua a leggere...]



E così vorresti fare lo scrittore

E così vorresti fare lo scrittore?
Se non ti esplode dentro
a dispetto di tutto,
non farlo
a m

[continua a leggere...]



Posta

la posta aumenta.
lettere su lettere per dirmi
che grande scrittore
che sono,
e poesie, romanzi,

[continua a leggere...]



Aspetta, e ti troverà

una giornata alle corse,
seguita da un tuffo
in piscina,
seguito da 5 minuti
nella sauna,
segui

[continua a leggere...]



La morte si fuma i miei sigari

Sai com'è: sono qui ubriaco ancora
una volta
e ascolto Chajkovskij
alla radio.
Gesù, lo senti

[continua a leggere...]



Le ragazze

Contemplo
lo stesso
paralume
da
cinque anni
e s'è coperto
d'una polvere da scapolo
e
le r

[continua a leggere...]



Loro e noi

Stavano tutti fuori sulla veranda
a chiacchierare:
Hemingway, Faulkner, T. S. Eliot,
Ezra Pound, H

[continua a leggere...]



Giorni come rasoi, notte piene di ratti

Quando ero molto giovane dividevo equamente il mio tempo tra
bar e biblioteche; come poi riuscissi

[continua a leggere...]



La donna ideale

sogno di un uomo
è una puttana con un dente d'oro
e il reggicalze,
profumata
con ciglia finte

[continua a leggere...]



Autoinvitati

va bene, mettimi le mutande al contrario, telefona in Cina,
fai volar via gli uccelli,
compra un q

[continua a leggere...]



La notte in cui stavo per morire

La notte in cui stavo per morire
stavo sudando nel letto
e potevo sentire i grilli
e c'era una l

[continua a leggere...]



La tragedia delle foglie

Mi destai alla siccità e le felci erano morte,
le piante in vaso gialle come grano;
la mia donna

[continua a leggere...]



Sprecare la vita

lamentele inifme e triviali,
costantemente ripetute,
possono far ammattire un santo,
per ta

[continua a leggere...]



Una sfida alle tenebre

colpito in un occhio
colpito nel cervello
colpito nel culo
colpito come un fiore nella danza

m

[continua a leggere...]