username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie di Luciano Ligabue

Ti piace Luciano Ligabue?  


Pagine: 1234tutte

Questa è la mia vita

Questa è la mia vita
se ho bisogno te lo dico
sono io che guido
io che vado fuori strada
sempre io che pago
non è mai successo che pagassero per me.
Questa è la mia vita
se entri chiedimi permesso
portami a una gita
fammi ridere di gusto
porta la tua vita
che vediamo che succede a mescolarle un po'.
E ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei
come io vorrei...

Questa è la mia vita
sono quello che ci pensa
porta un paio d'ore
una notte bella densa, trattamela bene
che al momento ho solo questo poi vedremo poi...
questa è la mia vita
Certi giorni non si batte, certi altri meno
è così che va per tutti
certi giorni è poca
certi giorni sembra troppa e invece non lo è mai
e ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei
come io vorrei...

Questa è la mia vita
tieniteli tu i consigli io non l'ho capita
figurati se tu fai meglio
porta la tua vita
che vediamo che succede a mescolarle un po'
ma ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei come io vorrei...

   1 commenti     di: Luciano Ligabue


ci si restituisce la carne

Ci si prova

Ci si dimentica
il pettine
sul cranio calvo

ci si tira via
il muro
a vicenda

a vicenda
ci si strofina via
la ruggine

ci si passa
la prima pietra

ci si soffiano
gli occhi
col solito
fazzoletto

ci si strappa via
il morso
l'uno all'altro
tanto per allentare un po'
la corsa alle mandibole

ci si accorge
della necessità
delle necessità
di troppo

ci si abbina

ci si passano
lubrificanti reciproci
ridando futuro
agli ingranaggi surriscaldati

ci si imbarca

ci si tira su
l'ancora
a vicenda

a vicenda
ci si copia
il compito in classe
lo si consegna
uguale

ci si restituisce
la carne
scambiata
per poco
con poco

ci si imbatte

ci si alterna
alla guida
ai posti dietro
al posto del morto

ci si infiamma
senza cerini
senza zippo

ci si chiede
tanto

ci si prova
anche
a
vicenda.

   0 commenti     di: Luciano Ligabue


Ti sento

Ti sento
nell'aria che è cambiata
che anticipa l'estate
e che mi strina un po'.
Io ti sento
passarmi nella schiena
la vita non è in rima
per quello che ne so.

Ti sento
nel mezzo di una strofa
un pezzo che era loffio
ed ora non lo è più.
Io ti sento
lo stomaco si chiude
il resto se la ride
appena ridi tu.

Qui con la vita non si può mai dire
arrivi quando sembri andata via.
Ti sento dentro tutte le canzoni
in un posto dentro... che so io

Ti sento
e parlo di profumo
t'infili in un pensiero
e non lo molli mai.
Io ti sento
al punto che disturbi
al punto che è già tardi
rimani quanto vuoi.

Qui con la vita non si può mai dire
arrivi quando sembri andata via.
Ti sento dentro tutte le canzoni
In un posto dentro
che so sempre io

Io ti sento
c'ho il sole dritto in faccia
e sotto la mia buccia
che cosa mi farai...

   2 commenti     di: Luciano Ligabue


Non dovete badare al cantante

Non dovete badare al cantante,
tutta gente che viene e che va,
tutta gente che resta soltanto un momento
soltanto nel caso che il pezzo ci divertirà.

Non dovete badare al cantante
lo sappiamo la vita che fa
guarda solo la foto che c'è sul giornale
ci siamo capiti che razza di uomo sarà.

Certe vite passano, leggere come le canzoni, e dietro le canzoni vanno.
Certe vite sfumano, veloci come le canzoni, e dentro le canzoni stanno.

Non dovete badare al cantante
quello lì che si crede una star
quello lì che si crede uno che lasci il segno
ed invece una volta passato chi si volterà?

Certe vite passano, leggere come le canzoni e dietro le canzoni vanno.
Certe vite sfumano veloci come le canzoni e dentro le canzoni stanno.

Non dovete badare al cantante tutta gente che viene e che va...

   3 commenti     di: Luciano Ligabue


Ho Messo via

Ho messo via un po' di rumore
Dicono: cosi' si fa
Nel comodino c'ho una mina
E tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
Dicono: non ho l'eta'
Se si voltano un momento io ci rigioco
Perche' a me va
Ho messo via un po' d'illusioni
Che, prima o poi, basta cosi',
Ne ho messe via due o tre cartoni
E comunque so che sono li'.
Ho messo via un po' di consigli
Dicono: e' più facile
Li ho messi via perche' a sbagliare
Sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.
Ho messo via un po' di legnate,
I segni, quelli, non si puo',
Che non e' il male ne la botta
Ma, purtroppo, e' il livido.
Ho messo via un bel po' di foto
Che prenderanno polvere
Sia sui rimorsi che rimpianti
Che rancori e sui perche'.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.
In queste scarpe e su questa terra che
Dondola dondola dondola dondola
Con il conforto di un cielo che resta li'.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.

   1 commenti     di: Luciano Ligabue




Pagine: 1234tutte

Potrebbero interessarti anche

Libri di Luciano Ligabue

La neve se ne frega
 
commenti0

Fuori e dentro il borgo
 
commenti0