Poesie di Luciano Ligabue - Pagina 2
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie di Luciano Ligabue

Ti piace Luciano Ligabue?  


Pagine: 1234tutte

Questa è la mia vita

Questa è la mia vita
se ho bisogno te lo dico
sono io che guido
io che vado fuori strada
sempre io che pago
non è mai successo che pagassero per me.
Questa è la mia vita
se entri chiedimi permesso
portami a una gita
fammi ridere di gusto
porta la tua vita
che vediamo che succede a mescolarle un po'.
E ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei
come io vorrei...

Questa è la mia vita
sono quello che ci pensa
porta un paio d'ore
una notte bella densa, trattamela bene
che al momento ho solo questo poi vedremo poi...
questa è la mia vita
Certi giorni non si batte, certi altri meno
è così che va per tutti
certi giorni è poca
certi giorni sembra troppa e invece non lo è mai
e ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei
come io vorrei...

Questa è la mia vita
tieniteli tu i consigli io non l'ho capita
figurati se tu fai meglio
porta la tua vita
che vediamo che succede a mescolarle un po'
ma ora che ci sei, dato che ci sei
fammi fare un giro su chi non son stato mai
dato che ci sei come io vorrei...

   1 commenti     di: Luciano Ligabue


Ho Messo via

Ho messo via un po' di rumore
Dicono: cosi' si fa
Nel comodino c'ho una mina
E tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
Dicono: non ho l'eta'
Se si voltano un momento io ci rigioco
Perche' a me va
Ho messo via un po' d'illusioni
Che, prima o poi, basta cosi',
Ne ho messe via due o tre cartoni
E comunque so che sono li'.
Ho messo via un po' di consigli
Dicono: e' più facile
Li ho messi via perche' a sbagliare
Sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.
Ho messo via un po' di legnate,
I segni, quelli, non si puo',
Che non e' il male ne la botta
Ma, purtroppo, e' il livido.
Ho messo via un bel po' di foto
Che prenderanno polvere
Sia sui rimorsi che rimpianti
Che rancori e sui perche'.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.
In queste scarpe e su questa terra che
Dondola dondola dondola dondola
Con il conforto di un cielo che resta li'.
Mi sto facendo un po' di posto
E che mi aspetto chi lo sa
Che posto vuoto ce n'e' stato,
Ce n'e' e ce ne sara'
Ho messo via un bel po' di cose
Ma non mi spiego mai perche'
Io non riesca a metter via te.

   1 commenti     di: Luciano Ligabue


Sono qui per l'amore

Sono qui per l'amore,
per le facce curiose che fa.
Per la coda alla cassa,
con il saldo più o meno a metà.
Per le gabbie di carta,
per la chiave scordata in cantina,
per il giro del sangue
e per quello del vino.

Sono qui per l'amore,
per difendere quello che so.
Per le rampe di lancio
e lo sporco che riga gli oblò.
Che nel lancio ci siamo,
e la torre controllo lontana...
con il brico sul fuoco
e la fiamma puttana.

Con tutto il sangue andato a male
e poi di colpo questo andarsi bene,
un solo sole che forse basterà.
Con tutto il sangue andato a male
e poi di colpo questo andare insieme,
in una vita che forse basterà.
Questo andarsi bene qua...

Sono qui per l'amore
e per tutto il rumore che vuoi,
e i brandelli di cielo
che dipendono solo da noi.
Per quel po' di sollievo che ti strappano dall'ombelico,
per gli occhiali buttati, per l'orgoglio spedito.
Con la sponda di ghiaia
che alla prima alluvione va giù
ed un nome e cognome
che comunque resiste di più.

Sono qui per l'amore
per riempire col secchio il tuo mare,
con la barca di carta,
che non vuole affondare.

Con tutto il sangue andato a male
e poi di colpo questo andarsi bene,
un solo sole che forse basterà.
Con tutto il sangue andato a male
e poi di colpo questo andare insieme,
in una vita che forse basterà.
Questo andarsi bene qua...

Sono qui per l'amore
per le facce curiose che fa.
Per le giostre sfinite
che son sempre più fuori città.
Stabiliamo per sempre le corsie
che ci mandano avanti,
e prendiamo le multe
tutti belli e cantanti.

   4 commenti     di: Luciano Ligabue


L'amore conta

Io e te ne abbiam vista qualcuna, vissuta qualcuna...
ed abbiamo capito per bene, il termine insieme
mentre il sole alle spalle pian piano va giù
e quel sole vorresti non essere tu.

E così hai ripreso a fumare, a darti da fare...
è andata come doveva, come poteva
quante briciole restano dietro di noi
o brindiamo alla nostra o brindiamo a chi vuoi

l'amore conta
l'amore conta
conosci un altro modo
per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o poi
e forse qualche Dio non ha finito con noi
l'amore conta

io e te ci siam tolti le voglie
ognuno i suoi sbagli
è un peccato per quelle promesse
oneste ma grosse
ci si sceglie per farselo un po' in compagnia
questo viaggio in cui non si ripassa dal via

l'amore conta, l'amore conta
e conta gli anni a chi non è mai stato pronto
nessuno dice mai che sia facile
e forse qualche dio non ha finito con te

grazie per il tempo pieno
grazie per la te più vera
grazie per i denti stretti
i difetti
per le botte d'allegria
per la nostra fantasia

l'amore conta
l'amore conta
conosci un altro modo per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o se poi
e forse qualche Dio non ha finito con noi

l'amore conta
l'amore conta
per quanto tiri sai
che la coperta è corta
nessuno dice mai che sia facile
e forse qualche dio non ha finito con te
l'amore conta

   3 commenti     di: Luciano Ligabue


Cosa vuoi che sia

Gli occhi fanno quel che possono
niente meno e niente più.
Tutto quello che non vedono
è perchè non vuoi vederlo tu.
Cosa vuoi che sia?
Passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
Cosa vuoi che sia?
Ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

è la vita in cui abiti
niente meno e niente più
sembra un posto in cui si scivola
ma queste cose le sai meglio tu

cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

chi ama meno è meno fragile

tutti dicono così
ma gli occhi fanno quel che devono
solo tu puoi non accorgerti

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
che c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu

cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

e il mondo che ti dice

"tu pensa alla salute"

   2 commenti     di: Luciano Ligabue




Pagine: 1234tutte

Potrebbero interessarti anche

Libri di Luciano Ligabue

La neve se ne frega
 
commenti0

Fuori e dentro il borgo
 
commenti0