PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acrostici

Pagine: 1234... ultimatutte

rondini

Ritornano, puntuali
Ogni anno
Nei primi assolati giorni.
Dopo aver, in volo, salutato,
In gruppi
Nidi ripopolano
In allegro garrire.



Amore mio

(A)more mio,
(M)eglio morire,
(O)rgoglio mio.
(R)agion s'oscura,
(E)mozione sicura.

(M)iracolo divino,
(I)l giorno ancor vedrà.
(O)dor di Dio

   4 commenti     di: Emiliano Gioia


Vacanza-acrostico-

vacanza-acrostico


Volo pindarico per moltissimi...
Accontentare si devono
Causa la crisi e crescente disoccupazione
A sognare lidi dorati
Non si hanno più i soldi
Zig-zagando quotidianamente si sopravvive
All'angosciante povertà.



Pin

Portal serrato?
Infido trova l'ora.
Normal... è chiave!



Notte

Nulla si muove
Ovunque lo buio regna
Tiene sospeso

Tetro cuore deluso
E gli occhi senza pianto.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Acrostici.

Un acrostico è un componimento poetico in cui le lettere iniziali dei versi formano una parola o una frase - Definizione Wikipedia