PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acrostici

Pagine: 1234... ultimatutte

Questo sito

Quando m'affacciai
Un barlume di speranza
Entrò ne la mia stanza,
Senza esitazioni dunque
Tutto di me diedi
Oltre ogni misura.

Son passati tre anni
Ininterrotti d'allora,
Tantissimo di aver dato credo
Ormai, ma esaurito mai.



Vento (2)

Vieni fischiando
E sibilando fora
Non foglia tiene
Tua forza strabiliante
Ovunque essa se move.



Luna (2)

Lascia nel gioco
Un duo d'attacco intenso.
Notte guardona
Al quieto esteso scorre.



Pirandello

Per Caos tu nascesti
In quel de Girgenti
Ridando a lo Teatro
Alito nuovo
Ne l'Italia appena nata
Dentro avendo spirito
Esplosivo de gran scrittore
Laureatoti infatti in
Letteratura filologica romanza
Ottenesti al fin lo Nobel spettante.



S. e. t. i

Sento
Emanazioni
Tangibilmente
Iperboliche.

   7 commenti     di: Simone Scienza



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Acrostici.

Un acrostico è un componimento poetico in cui le lettere iniziali dei versi formano una parola o una frase - Definizione Wikipedia