PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acrostici

Pagine: 1234... ultimatutte

Dal mio nome vaghi pensieri

Da quando mi dicesti vieni vieni,
Oltrepassavo il fiume dei veleni;
Riuscivo a respirare con amore,
Effluvi di certezze e di dolore.
La vita mi appariva entusiasmante,
La vivevo serena, senza tante
Attese. La mia vita era costante.
Da allora non ho più rivisto il cielo;
Isolata in un buio e fitto velo,
Gemevo nel mio animo deluso.
Non ci volevo credere al sopruso,
Oltre il monte una la

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Verbena


Adesso tu

Allegro passando non sei
Dolor portan certe parole
Eppur l'amico ch'eri
Sempre tu sei,
Sempre tu sarai.
Or dunque un sorriso tu puoi...

Ti voglio e sempre lodare
Uno scherzo soltanto da...

   3 commenti     di: viola


Neve

Ne lo viale intinto di bianco
Erra allegro branco marmocchio.
Vivo antico, invade la mente
Entro mura der nonno assorto.



Tomba

Tacita appare
Oltre lo suo confine
Ma chi sotto sta
Bagna di pianto il legno
A aspettar il verdetto.



Broncio

Baciare la tristezza che al
risveglio di
ogni giorno nasconde un sorriso
nel grigio pensiero
che svanisce se
insieme guardiamo la luce di
oggi e domani, nascosti sotto le lenzuola.

   13 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Acrostici.

Un acrostico è un componimento poetico in cui le lettere iniziali dei versi formano una parola o una frase - Definizione Wikipedia