PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'amor cortese

Pagine: 1234... ultimatutte

Grido d'amore

Se ciò che sento
lo affido a questa
penna

é perché so
che capirai con gli
occhi dell'amore

attraverso questo
inchiostro che custodisco
come fosse battito

che lambisce i miei
pensieri e che

con occhi pieni di una
strana luce

ti ammaliano
facendoti annegare

nel ritmo impazzito del
tuo cuore!



Ricami di cielo

E che dire dell'albero
che in autunno
si spoglia
vestendosi
di cielo e
del pensiero
di regalare
scorci di ricami
agli occhi
che in alto
guardano
dalla cornice
dei suoi rami.

   0 commenti     di: Antonio


Echi d'amore

M'inchioda un pensiero
trasformatosi in eco d'amore

mentre raccolgo un bacio
appendendolo alla luna...

amandoti ogni istante in
una notte spenta di rumori,

ma quando ti osservo sparire
tra i sentieri di un abisso

sorrido a quel domani che
ignoro

mentre a poco a poco
il buio scende accarezzandomi
per scaldarmi il freddo dell'anima

per quel sapore di assenza che
racchiude e

[continua a leggere...]



Descriverti

Descriverti
è rendere
una bianca pagina
unica.
L'inchiostro
della stilo
esprime
gratitudine
e onore
nel rispecchiarti.
Descriverti
non è
fotografarti.
La foto
può smarrirsi.
La parola
che diviene
scrittura
tracciando
il tuo sguardo,
che scruta
il tuo sorriso,
e nell'esaltarsi
s'innamora
non può
cancellarsi.



Avrei voluto

Avrei voluto abbracciarmi
alla notte

figlia e madre del giorno
accolta fra le sue spire o

adagiata ad una goccia
d'acqua che scende dal cielo
a dissetare la terra riarsa

rafforzando e proteggendo
gli alberi dalla radice

tornando a piantare foglie
nell'aria...

e fra le prime foglie che
cadono avrei voluto essere
una carezza

incastonata sulle tue gote
senza aver bisogno di

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor cortese.