username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'amor cortese

Pagine: 1234... ultimatutte

Galeotto, dove sei?

Galeotto, dove sei?
Eri con Ginevra e Lancillotto,
eri per i libri con Paolo e con Francesca.
Io ti cerco ed ogni male accetto,
e anzi ho il desiderio d'ogni punizione.
Vieni, Galeotto, oh principe maledetto,
tu che porti messaggi d'amore,
per quelli ch'han perduto la ragione,
va' da lei, dille di seguirmi quando non c'è lui,
dille che per anni innamorato e tormentato fui,
dille che

[continua a leggere...]



Sweet Mirror New Neurological Style

Una lontana stella
cambia l'ingegno
della donna amata
Molto o poco si vede
E il sapere è un nuovo giorno
non più un'antica e fragile
guerra.

A passeggiare nel parco
il pensiero cerca un segno
di un amore andato
ed ecco appare un varco
dove una novella pianta
rispecchia il sole
con una piccola
rima.

Così il nuovo
è sempre uno specchio
che torna con amore
È copia merav

[continua a leggere...]



Ancora in me si effonde amore

All'avida morte ghermitrice
che non risparmia uomini affetti e cose
Amore perituro ti ho strappato
nella serra degli ideali ti ho preservato
in un verso o in una lettera ti ho reso immortale.
Ah il tuo esordio nell'innocenza dell'età
quando l'animo la soglia dei sogni varcava:
altro diceva la vita, altro ci sostentava
mia confusione di indistinte emozioni!

Sola uscita di una caverna ci

[continua a leggere...]



Mirabile creatura

Miraggio sei o mirabil creatura?
Quando ondeggiando il tuo passo s'avanza
la tua immagine nell'occhio perdura
trema l'aere per cotanta fragranza.

Attorno a tale infinita bellezza
ogni altra cosa a raffronto si oscura
leggero vento il tuo corpo accarezza
con eleganza tu avanzi sicura.

Intensa luce dagli occhi diffondi
emana gioia un mellifluo sorriso
e di profumo tutta l'aura inondi.

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Giorgio Thieme


Boccoli dorati

Son boccoli dorati i tuoi capelli
che morbidi adornano il bianco viso
dove splendono gli occhi grandi e belli
e rosee labbra atteggianti un sorriso.

Sereno riluce il tuo vivo aspetto
che senza movenze da indossatrice
pacato cammina in modo perfetto,
il tuo pensiero già l'occhio lo dice.

La voce tua non emette parole
ma suono sublime di dolce canto
non uguagliabile da umane gole.

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Giorgio Thieme



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor cortese.