PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amor di patria: poesie sull'Italia

Pagine: 1234... ultimatutte

Non dimentichiamo

Tu italo omo
de lo seculo
uno ventesimo,
che tutto becchi
come manna
da lo ciel caduta,
'gnorando lo sparso sangue
de li avi tui
in quel de Piave,
la mano dai
a lo alemanno
che de li sui
sporca
ancor ha.



Oh Patria mia, che m'hai dimenticato!

Non bisogna
dimenticare mai
chi siam stati,
anche nelle vesti
dei nostri antenati;
l'Italia
non è
una torta al cioccolato,
per farla
non c' è stata farina,
acqua e burro
o che so io;
ma il sangue
dei nostri avi,
che andavano
a morire
e non sapevano
nemmeno il perché,
ma per ubbidienza ceca
a chi le redini
tirava,
e purtroppo
tira ancora.



Italia-Campione del mondo(2006)

La finale è stata Italia-Francia
e l'Italia sempre aggancia,
portando al suo casale
il suo quarto mondiale,
ora noi ricordiamo quel giorno ogni secondo:
Italia campione del mondo

----9 luglio 2006------



L'aquila bella mè

Per la prima volta vengo nel centro del tuo cuore.
Da quel terribile boato di morte ho rifiutato di vederti cambiata.
Sono entrata nelle viscere del tuo dolore nelle piaghe della tua sofferenza.
Poche anime per le strade nella piazza con la tristezza scavata nel volto
per cercare un alito di speranza un segno di ritorno alla vita.
Guardandomi attorno vedo solo buio, volontari, militari,

[continua a leggere...]



Italia mia

Le tue spiagge,
i tuoi lidi,
le tue valli
e colli
tanto belli,
di dimenticar
creder potei,
e seppur quasi
metà della mia vita
in altri lidi
pascer,
sei tu per me
la più bella,
oh Patria mia
tanto amata
e desiderata!




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Amor di patria: poesie sull'ItaliaLa pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor di patria.