username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amor di patria: poesie sull'Italia

Pagine: 1234... ultimatutte

Palomma tricolore

De li natii lidi
mai non dimenticar,
que l'acqua
battezzato
te ha,
ruscello o mare
che fusse,
la palomma
a lo cor
te ha preso
e lo Tricolor
difender
sempre devi.



L'amor della patria

È freddo, cade la neve.

Su la nostra terra,
le nubi s'abbassano, e si fan nebbia.

Fra i serî monti e le valli è silenzio;
è rispetto, nei boschi.

E fra le nostre case, il lupino ululato s'ode,
e lo stridìo del falco, a caccia.

La neve è alta, faticoso è il passo.

Il falegname, a monte,
porta legna a casa, per far fuoco;
il cacciator, fratello suo, l'accompagna.

Nella

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Messer Tia


Napoli

Napoli
è nelle
sue eterne canzoni,
nel suo mare
sempre... quasi...
sempre blu.
Napoli
è nel core
di chi
l' ama incondizionatamente.
Da Forcella,
Santa Lucia
e Marechiare
è tutto
un cantare
di voci
dal timbro
caldo e melodico,
incancellabili
nel tempo.



Il partigiano

Questa
la scritta
era
che al petto
portava
"BANDITO",
mentre
al triste vento
dondolava
ad un palo
appeso,
invece
un Eroe
era
con coraggio
da leone,
a lui dunque
in quest'otto maggio
il dovuto omaggio.



Napoli, domenica mattina

Non una città,
ma un teatro,
regista di mille rappresentazioni.
Attori, musici, cantanti
li trovarli nascosti
nei vicoli, nelle piazze,
li riconosci dai volti allegri
dei passanti.
Non semplici cittadini,
ma teatranti
creativi
circondati non da spettatori,
ma da attori,
che ancora non sanno di esserlo.
Teatro sotto il sole,
palcoscenico per una commedia
geniale
priva di colonna s

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Antonio Sabia



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Amor di patria: poesie sull'ItaliaLa pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor di patria.