PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amor di patria: poesie sull'Italia

Pagine: 1234... ultimatutte

Mai dimenticare i colori nostri

C'è chi vede verde
e spera ne lo futuro,
c'è chi vede rosso
e sangue scorre ovunque,
c'è chi vede bianco
e a Dio s'innalza,
ma messi assieme,
la bandiera de l'amore
abbiam inventato
e su lo pennone
sventola con grande onore.



Il lungo viaggio

Che lo mio feretro,
de lo tricolore
Sabaudo e/o no
coperto sia,
mentre a lo viaggio ultimo
de questa terrena vita,
voi amici
mi accompagnate,
ma non piangete,
con gli eroi
de la Patria nostra
mi incontrerò
e vi raccomanderò.



Il Secondo Risorgimento

Qui e là
per l'Italia tutta,
uomini e donne
di qualunque età
e fede,
un'arma impugnando
in questo dì glorioso
di un anno
già lontano,
il Patrio suolo
dai barbari nazifascisti
ci pulirono,
seppur molti di loro
oggi non sono,
a tutti loro
il nostro onore
vada.



Chi sei.. donna!

Donna
di sguardo ardente
e di fierezza antica.
Come un'altera dea
giaci tra flutti
di brezza marina,
ti vesti di accesi colori e
ti profumi di lontane fragranze.
Seduci...
come un'amante
ogni uomo che volge a te
il suo sguardo...
portandolo al tuo petto
lo travolgi di bellezza...
generosa d'amore
e gelosa di passione.
Sai amare...
e chi si allontana da te...
come un Ulisse
de

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: marinella addis


La nazionale azzurra

Se fussi lo vento
lo male spazzerei,
se fussi bon'acqua
in essa te battezzerei,
se fussi angiolo
co me te porterei,
se fussi bon'omo
co te me accopperei
e de bimbi
tanti te ne darei,
da formar l'azzurra nazional.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Amor di patria: poesie sull'ItaliaLa pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor di patria.