PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie amore

Pagine: 1234... ultimatutte

speranze perdute

A volte ascoltando una canzone
lacrime amare piange il cuore,
ciò che ti circonda sa di vecchio,
tutto ti appare un ramo secco;
dentro te un terremoto,
ti consoli guardando le foto
di quei giorni in cui eri felice,
quando l'amore era la tua motrice
che realizzare faceva
tutto ciò in cui si credeva.

Il tuo cuore vorrebbe continuare,
ma ti dicono che non c'è più niente da salvare.

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: francesca all


Soli nella notte

La danza delle foglie mosse dal vento
accompagna il dolce silenzio della notte.
Dalla finestra dietro la tenda
uno sguardo timoroso oltrepassa i confini
tra realtà e sogno
i pensieri si susseguono,
si rincorrono,
si allontanano

L'eco del verso di un pipistrello rompe il buio,
due cuori si amano,
si stringono,
si abbracciano
nulla li può dividere
solo la gioia di chi li possiede

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Monia Cacciero


Gelido ricordo

Com'e' lungo l'inverno
in queste fredde giornate senza fine,
per le strade imbiancate di neve
passi incerti e timorosi
lasciano impronte silenziose
che il primo sole cancellerà

e nel bianco che domina
quest'ovattato silenzio,
per un attimo si ferma il tempo
mentre la foto che stringo tra le mani
cinicamente come il sale sciogli

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Franco Baldini


Blu oceano

Blu oceano
i suoi occhi
di eremita bianco

scavano
il confine tra dolore e amore

crudele
la sua bocca

sputa parole
con forza

svendute
in movenze addolcite

abusate
senza un perchè.

E io sfioro la voglia di odiare
lampo d'acciaio
fruscio di seta

e sento il cupo librare del tempo
fiochi bagliori nell'anima.

Io
in offerta a quella fiamma
con un

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Tiziana Monari


Il mio amore

È questo, non so' come dire.., il mio amore,
luccica come acciaio levigato,
taglia come lama di uno splendido katana,
È come la sorgente di un fiume,
nasce da un rivolo e sfocia nel grande mare.
Ma e' mio, nasce da me e mi rispecchia,
difficile da comprendere e apprezzare,
discutibile, particolare e originale.
Ma e' magico, ne sento l'odore e l'anima
mi stravolge e mi trascina in

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: ernesto musiari



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie amoreQuesta sezione contiene poesie d'amore, frasi d'amore, poesie da dedicare al proprio amore per le occasioni romantiche, pensieri d'amore, poesie dolci per biglietti d'amore, dediche e poesie sull'amore