PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie amore

Pagine: 1234... ultimatutte

Cuore d'uccellino

Guardate gli uccellini
ed imparate a cantare e a sperare.
Sono piccoli ma tenaci.
Nella loro fragilità si nasconde tanta forza.
Guardateli con rispetto
perché nella loro semplicità ci insegnano
quanto importante’è non fermarsi al primo ostacolo,
non abbandonare tutto in preda alla disperazione.
Quando nevica e il vento soffia, con ali gelate,
loro rimangono ad affrontarlo e cinguett

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Rodica Vasiliu


FIORIREI PER TE

Attendol'inverno
per poter spuntare
nel tuo giardino.
Attenderò senza arrendermi
fino a quando
il gelido della neve
proverà ad ostacolarmi.
Me ne starò lì
in attesa di quell'attimo
per poter combattere
contro il nemico.
Con tutte le mie forze
romperò il ghiaccio
e sboccerrò nel
tuo giardino,
dove tu se vorrai,
potrai guardare
e ammirare la
tua rosa blu.



Chiacchierare con la solitudine

C'è la fenditura traditrice,
di un graffio che sfugge
alla morsa schiavizzante di ogni nome;
solitudine,
ladra incombattibile di fonemi,
quante volte forse
ti vidi e parlai senza vederti nè udirti,
nel carcere d'avorio di una conchiglia
sedotta dal mare e abbandonata nella sabbia?
Sì, solitudine,
sei tu il disegno di bambino
di quella paranza scolpita nello zucchero,
che si dimena

[continua a leggere...]



Lacrima d'amore (24 febbraio 2008)

Conquisterai il mio cuore...
tu che andrai oltre il suo richiamo
con la carezza di un sorriso,
tu che anche in ogni goccia di pioggia,
riuscirai a scorgere sempre i suoi raggi di sole...
tu che sentirai il suo calore nelle giornate più fredde...
e vedrai sempre il suo colore in quelle grigie.
Tu che ascolterai il suo lamento nella rabbia...
tu che avrai il coraggio di asciugare con la gio

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Rik Forsenna


Occhi nudi

Lecco quelle lacrime
impregnate di voglia

sinuose
incantate
spogliate
candide danzatrici di veli.

Le assaporo di spalle
salate e morbide

oscillanti
accalcate nell'anima

nostalgiche
profumate di neve e di brina.

Le faccio mie
nei gemiti che mi incidono

le patteggio in silenzio
tracimanti nel cuore.

Quelle lacrime di salomonica saggezza
senza comprensione
che mi dor

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Tiziana Monari



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie amoreQuesta sezione contiene poesie d'amore, frasi d'amore, poesie da dedicare al proprio amore per le occasioni romantiche, pensieri d'amore, poesie dolci per biglietti d'amore, dediche e poesie sull'amore