PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia di amore fraterno

Pagine: 1234... ultimatutte

All'ombra di questo fuoco

All'ombra di questo fuoco
Mi sciolgo lentamente sulle tue dita.
Inchiostro nero scivola sulla pelle.

I miei occhi. La tua luce.
Un angelo ribelle vola sul mio cielo.
Due anime sedute vicino.
La gioia e la morte in due corpi ora lontani.

Partorisco dolore.
La falsità il tuo disprezzo.
La superbia il mio castigo.

Giochiamo col destino.
Su questi dadi la nostra salvezza.
Fiamme e s

[continua a leggere...]



Ricordarvi

Ricordi:
corde del cuore e di violini.
Reminiscenze d'angoli isolati,
segreti, profumati
con opache presenze
mai scordate, voi,
amici da tanto,
compagni di sempre.
Strade smosse,
piane o dissestate
orme d'infanti mai rimosse.
Fragranze d'amico,
eterni compagni d'antico
adesso in marcia,
fraterni ancora,
a caccia di vie confluenti
per l'ultimo incontro
nel ritrovo estremo
di rit

[continua a leggere...]



Regala un sorriso

Se molte volte
un pensiero ti gira per la testa
di fare un regalo a qualcuno
e non sai cosa regalare,
fermati un momento e pensa.

Ti giri continuamente
tra negozi e magazzini
per cercare, per trovare
un regalo da poter fare
senza trovare nulla di speciale.

Finalmente la tua mente ti dice
di incamminarti tra le strade
e di fermarti davanti
ad una persona qualsiasi,
uomo o donna
b

[continua a leggere...]



D'amore e d'ombra

Sulla torre di guardia
la vedetta osserva.
Amleto vede lo spettro del padre.
Mosè
la terra promessa.
Ed io, dispiace dirlo
la mia ombra invecchiare.

Accadde una sera di fine estate
dopo giorni di sole
con nel mezzo
trambusti di temporale
che proprio in quella sera d'ultimo sole
percorrendo come sempre
la salita verso casa
improvvisamente
(quasi dal nulla)
vidi gli an

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: fabio martini


Uno squarcio nel cielo

Le preghiere hanno squarciato il cielo,
Dio le ho colte come dolci poesie
trasformandole in fiori profumati,
in rose vellutate
dalle quali ha tolto le spine.
Profondo il canto della fede
è arrivato sino a lui,
in pianti, in urla,
in silenzi senza fine,
in calici offerti
colmi di speranza.
È il tuo viso ora
ad irradiare luce,
quella stessa luce fioca
che non s'è spenta mai.
P

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Dolce Sorriso



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amore fraterno.