PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sull'amore non corrisposto

Pagine: 1234... ultimatutte

Amici per te

È dolce sentire
dentro il mio cuore
che t'amo perdutamente.
È amaro il sapore
delle mie lacrime
perché non posso renderti la felicità
e l'amore che mi hai regalato,
violando le tue paure,
la tua logica,
il tuo essere,
abbandonandoti a godere del calore delle mie carezze.
Non importa
se potevamo volare insieme
in alto, su mille nuvole
e ancora più su'...
come aquile insepar

[continua a leggere...]

   39 commenti     di: Donato Delfin8


Per te

O mio Bon Signore, che lo sole accendi,
irradiando la volta de lo azzurro cielo
e su la tera benefico tiepore mandi...

sgarbato nun vurria esse se de quel calor
no poco ne chiedo, pe' attizzar la flamma
de la mia bella lo cor, senza malor...

"... lungi da me lo morbo scuro de lo male,
che como rivo se spande e gelosia se chiama,
e perdonar potresti la mia mano sleale..."



Veleno

Cosa ti è accaduto,
cosa sei divenuto.
Tu bello come il sole di un giorno innevato,
ora così freddo e insensato.

-Parlami ancora-

Perché ho questa impressione
e una maledetta presunzione
di credere, donna, di star maturando
mentre tu, bambino, stai solo arrancando.

-Parlami ancora, sono qui-

Mi lasci così mortificata
a guardarmi sfuocata
in un foglio cosparso di dolci la

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Silvia Lodini


Trittico:mancanza

La prendeva tutte le notti saziando la fame del suo corpo,
eppure gli mancava sempre qualcosa.

La cercava a tutte le ore coprendo l'astinenza della mente,
tuttavia gli mancava sempre qualcosa.

Si impadroniva tutti i giorni dei suoi pensieri dissetando l'arsura dello spirito,
ma gli mancava sempre qualcosa.

La voleva tutti i momenti a sé scavando l'aridità del cuore,
nondimeno gli

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Fernando Piazza


Bestia nera!

Senz'altro mi ama,
ma chi se ne frega,
e spinge la lama
più d'una strega.

Fa la civetta,
ma non la guardo,
porge una fetta,
ma sono sordo.

S'inchina in avanti,
le spunta il seno,
sembrano giganti,
pieni di veleno.

Mi mostra il retro,
perfetto e tondo,
ma io tetro,
respingo l'affondo.

Si toglie il vestito,
si tocca tutta,
ma io indispettito,
rinuncio alla frutta.

Resp

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Auro Lezzi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sull'amore non ricambiato, poesie tristi sull'amore non corrisposto