PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'amore perduto

Pagine: 1234... ultimatutte

Cammina nei giardini

Ho nascosto il tuo vento
lì, fermo, in un angolo del giardino.
Quel vento che mi spettina il pianto
Quello che colora ogni mattino
che sa di terra
che sa di pietra e diamante.
L'ho celato teneramente,
con due mani l'ho posato, piano
al suolo, dietro un folto animo di fiori.

Ho nascosto il tuo vento oggi,
ma lo amo anche la dove l'ho riposto.
Ho nascosto i suoi refoli dolci
semi asse

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Franco Lucii


Mera speranza

leggi tra le righe la mia paura
senti il tremore della mia mano
che trema
perche senza di te non riesce a scorrere

mancanza di calore
mancanza di luce
mancanza di ossigeno
mancanza di te

i pensieri miei si agrovigliano
come fili in tensione
per poi far uscire solo grigie incertezze
cadendo in nubi sempre più cupe

vorrei essere una piuma nera
che ondeggia nel chiaro cielo
liber

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: zay lombardi


Nostalgia

Potessi ascoltare il mio cuore...
in quest'ora del crepuscolo ove,
tutto appare vago,
un canto turba la mia mente,
il mio sguardo a scrutar l'orizzonte
il tuo viso si confonde fra cielo e mare
potessi ascoltare il mio cuore...
oggi ancor più di ieri mi manchi!

laura raggio

   9 commenti     di: Laura Raggio


Chiarimento

Tutto è perduto ormai...
Cosa vuoi ancora
da me?
Le tue parole aspre,
crudeli,
più mi turbano.
Se veramente
mi hai amato,
come tu dici,
accantona il livore,
non ha senso
questa tua rabbia,
del male, mai io ti feci.
Ti amai e basta.
Fu tua libera scelta,
andartene quel giorno,
da lei...
Serba di me,
dolce ricordo,
io sono in pace
con te.
Non ho tempo
da perdere,
non ced

[continua a leggere...]



Più di me

Per me sei più
di un canto leggero
che si leva dal mare.
Più di un lampione
che illumina la via di casa
di notte.
Più del dolore che una madre
porta in grembo
con il suo bambino.
Più delle fate, dei mostri,
dei curi infranti
e sfatti
che adornano le strade
di questo nostro inferno.

Sei come l'odore che
proviene dallo squarcio
di questa finestra:
vero, intenso, acre,
buono

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi tristi sull'amore perduto, poesie sulla perdita del proprio amore e pensieri sulla fine di una storia d'amore