username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie ultimo dell'anno

Pagine: 1234... ultimatutte

L'anno nuovo

In fila indiana
due a due
si contino le teste

nessuno abbia timore

Un pasto caldo è assicurato
a tutti
venite poveretti e/o derelitti

Qui è il nuovo anno
del nuovo secondo millennio
venite tra noi fortunati

Noi siamo i nuovi Dei
voi le nostre particelle
adorateci e sarete ripagati

Tra byte ed operazioni di finanza
vi faremo divertire
giochi di prestigio ed effetti specia

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: cesare righi


Ei fu... anno trascorso

Fu esso anno trascorso
in ennesima dimostrazione di tempo
ove menti limitate fotografarono di condotte
spesso filosofia del dolore,
spadroneggiando di gesti cruenti,
massacrando in nome di ideologie di potere,
sempre a dominare con ragioni deviate,
la vita...

E dolenti lamenti si profusero continui
di orrore specie su volti femminili,
su piccoli e deboli del mondo,
come repliche a

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: mariella mulas


La tarantella nuscana

Una danza
sfrenata è,
che da Santa Croce
a San Donato,
fino a Piazza Santo Amato
va,
qui l'età
bazzecola è,
la tarantella nuscana
oggi si balla,
il bambinello,
il giovine
o l'anziano,
son solo cittadini nuscani,
che cantano e ballano
sotto la statua imperitura
ed amata
di Santo Amato,
per festeggiare
e brindare
il Nuovo Anno.



Quest'anno

Amico mio il tempo ci imbianca,
sottili fili argentati compaiono,
una tela di ragno spruzzata di brina.
Le certezze svaniscono, come sogni ragazzini
fatti d'avventura e risate leggere,
dove i malvagi, sconfitti, cadevano.
Solo favole a lieto fine.
Cosa ci è accaduto?
Abbiamo sostato nella stazione della vita,
spesso sbagliando treni e, altre volte,
illudendoci d'esser in anticipo,

[continua a leggere...]



Prima alba 2014

Sembra uguale, il posto dove mi ritrovo
attendo immerso nel scivolar d'ore
per me, attento all'utile dettaglio
mollemente avvolgente e luminoso.

Chiaro sento l'eco dei miei passi
quando istinti avventurieri
accendevano nuove mete
lontano nell'orizzonte del cielo.

Il tempo mescola utili pensieri
gesti rapidi più delle parole
mutevoli come amori passeggeri
nel, di maggio n

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Bruno Gasparri



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Capodanno.