PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultimatutte

Messaggi medianici

Ho ricevuto
in trance
messaggio

dal mio spirito guida
ultraterreno, si chiama Roz
Mi ha detto spazientito:

a Raffaè, minimo quindici giorni
non mi invocare è?
Sono in ferie, ferie hai capito rompic...

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Se son poeta

Guardo il tuo coltello
penetrarmi la carne
solo ti guardo
con un mezzo sorriso
se son poeta aspetto
perchè so aspettare

Se son poeta il vento
è il mio compagno
e guardo
perchè so guardare

Se son poeta so
che sempre si fallisce
che ogni scelta
apre una strada
e ne chiude un'altra
se son poeta l'invidia
è la mia nemica

Se son poeta il sole
è il mio compagno
e mi brucio

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: ciro giordano


La sciarpa

Non sento la tua morbidezza
sul mio collo nudo
non vedo i tuoi bei colori
con i miei occhi stanchi
ma dove ti sei cacciata
maledetta sciarpa?



Sera

Sera e scura
scesa sopra le case
spenta sopra i sogni
nascenti
sotto la luna accesa.

Sera
che spegne gli orizzonti
soffoca le vite, notte
che spegne le vite
e intorpidisce anima e mente

   3 commenti     di: Giulia Aurora


Per mare, per terra, nel cielo

Andar per mare
è di una noia mortale
si potrebbe morire
senza veder terra
un uccello, un volo
la macchia di un qualsiasi fiore
(ma forse le onde
sono solo il sogno dell'anima mia
che si culla
si culla da sola)

Per andar nel cielo
bisognerebbe avere ali
e un cuore grande
ma tanto
Senza nessun appoggio
abbracciare tutto
senza perdersi in nulla
ed amare così
contento solo del ve

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: ciro giordano



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.