PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultimatutte

Voglio

Sono stanco di reversibili parole
di accuminate punte di coltello
o balsamo
su ferite infette
sono stanco di parole
voglio silenzi lunghi
e dita ossute che sfogliano pagine
in stanze spoglie
pareti bianche
un tavolino pieno di libri
il mio tabacco biondo, le cartine
i dolori da digerire
lentamente masticarli
riempiendo pagine bianche
voglio braccia sincere da stringere
la notte
qua

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: ciro giordano


Amore e libertà

Ogni cosa nella mia vita
si ripete
gli amori si susseguono
presto stanchi
non conta il bene
che non muore mai
ma quel vicolo cieco
e poi quel muro
coperto da cocci di bottiglie
lo scontro
che sempre avviene in me
tra amore e libertà

   4 commenti     di: ciro giordano


In movimento lento

Desidero sentire me stesso
verso te e ritorno

continuo alternarsi
tra notte e giorno.

Andare anche se qualcosa
non funziona, è anomalo

abbracciati baciandoci
in una notte fredda

Tu seduta su di me
al fumo di sigarette altrui.

Esprimersi in abbracci,
parole e baci

con dolcezza come
miele delle api

costruzione in autonomia
condivisa in movimento lento.

Ecco ora

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Raffaele Arena


Alla notte

Infinita macchia scura
senza forma
terror dell'intelletto
che organizza, traduce
in te ogni seme
trova riposo
e culla
Sei l'attesa
il volto indefinibile
del nulla
che nulla non è mai
sei la morte
tutto ciò che non conosco
Matrice, madre
Dio vero
inconoscibile
beato chi ti ha trovato
e giace in te

   4 commenti     di: ciro giordano


Sonata per pianoforte e mare

Acquietati,
cuore mio, non tremare,
esilia il pianto
che ti fu compagno.

Ombre marine
si cangiano in eroi,
il vento ostile
ha nuove direzioni.

Per te, il prato sempre verde
dell'amore
ha germinato un fiore sconosciuto,
la luna
un nuovo volto ha rivelato

un musico ha composto una canzone,
una Sonata,

per pianoforte e mare.

Acquietati, cuore mio

e non tremare.

   4 commenti     di: anna marinelli



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.