PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultimatutte

Messaggi medianici

Ho ricevuto
in trance
messaggio

dal mio spirito guida
ultraterreno, si chiama Roz
Mi ha detto spazientito:

a Raffaè, minimo quindici giorni
non mi invocare è?
Sono in ferie, ferie hai capito rompic...

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Ampio respiro

Che ne sarà di questo campo verde
dove il sole sembra indugiare
incantato dalla sua solitudine?

Mi fermo ad osservare la sua immobilità
le farfalle e i vermi stanchi
le allodole, l'eternità

Il giorno è come l'universo
sembra non finire
neanche quando
chiudo gli occhi

Ho bisogno di questo cibo
di questo lavoro
per sentire ancora viva
una piccola parte di me
che non muore.

   1 commenti     di: vincent corbo


Tentazione e cedimento

Bella bimba
da li occhi azzurri
come il cheto mar;
con guance
paffute a mo' di ciliege,
con labbra
scarlatte e vellutate
che, a la tentazione
de le mie posarci,
almeno non so far
ed il bacio scocca;
ma so' pure cavoli mia
quando a casa torno
da mi' moglie inviperita.



StrAne TrasFORMAzioni

Da Dot. jekyll, si trasforMò
in signor HYde, da
SIGnor hyde, si trasformò

in dOT JEkill, da...
insomma, e te lo dicevo io
è l'è un'extraterrestre!!!

   1 commenti     di: Raffaele Arena


Ho diecimila ragioni per non amarti ma Ti amo

Quando scrivo poesie
sei Tu che guidi la mia mano
oh mia dolce Musa

io mi devo solo abbandonare al Tuo ben volere di rime scelte
e
Tu mi trasporti nel cielo ingioiellato delle parole

nei soggetti dalle virtù magiche
nel sole dei complementi oggetti

nei verbi d'azione copulanti

nei moti negli stati in luogo nell'estasi degli aggettivi aggettivati

Bella Formosamente Ricca di Spi

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.